Asta record per l'Aston Martin di Stirling Moss

L’auto verrà messa in vendita il prossimo 21 maggio ed è una della Aston Martin più care mai vendute all’asta.

Una rara Aston Martin DB3S del 1954 è stata valutata dalla casa d’aste Bonhams fino a 10 milioni di dollari. L’auto verrà messa in vendita il prossimo 21 maggio ed è una della Aston Martin più care mai vendute all’asta, superando la DB3s che fu venduta nel 2014 a 5,5 milioni di dollari.

Questa Aston Martin è la quinta di 31 esemplari che furono costruiti, in origine per l’uso privato del suo vecchio proprietario David Brown.

A seguito della distruzione di altri tre esemplari a Le Mans, nel 1954 Brown la consegnò al reparto corse dove la carrozzeria in vetro venne sostituita dall’alluminio e fu messa in gara. Tra i piloti che l’hanno guidata si possono annoverare Sir Stirling Moss, Peter Collins, e Roy Salvadori. 

 

La casa d’aste ha previsto che il modello verrà venduto per 6.000.000-7.000.000 di sterline - equivalenti a circa 10.000.000 di dollari al cambio attuale. 

Se vuoi aggiornamenti su ASTA RECORD PER L'ASTON MARTIN DI STIRLING MOSS inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 13 aprile 2016

Vedi anche

Nico Rosberg, annuncio su Facebook: Mi ritiro

Nico Rosberg, annuncio su Facebook: Mi ritiro

Annuncio a sorpresa del neo campione del mondo di Formula 1: a 31 anni dice basta

Lola, la prima Formula 1 con autorizzazione stradale

Lola, la prima Formula 1 con autorizzazione stradale

Freno a mano, frecce e tutto il resto: il sogno di pilotare una F1 in mezzo a pedoni e semafori può essere realizzato

Tecnologia Freevalve: addio all

Tecnologia Freevalve: addio all'albero a camme

La rivoluzionaria tecnologia Freevalve, che ha debuttato al Salone di Guangzhou, è stata sviluppata da Koenigsegg.