Che fine ha fatto lo stabilimento Alfa di Arese?

Un mega centro commerciale al posto dello stabilimento che ha dato alla luce diversi gioielli del biscione

Un mega centro commerciale al posto dello stabilimento che ha dato alla luce diversi gioielli griffati Alfa Romeo. E' questo il destino della storica fabbrica di Arese, laddove furono costruiti vere e proprie icone motoristiche, come le mitiche Alfetta e Giulietta, sorgerà un'area interamente dedicata allo shopping, l'Arese Shopping Center.

L'inaugurazione del centro commerciale è prevista tra poco più di un mese. 200 negozi e 25 ristoranti al posto della fabbrica. La notizia è stata riportata da il Sole 24 Ore.

Una riqualificazione che ha fatto storcere il naso a parecchi appassionati, che possono,se non altro, consolarsi col museo storico dell'Alfa. Già, ma che male fa ordinare un piatto di sushi, dove fino a qualche anno fa venivano assemblate perle destinate a fare la storia dell'automobile mondiale?

L'ultimo trentennio della fabbrica di Arese è stato alquanto tormentato. Nel 1986 il trasferimento alla Fiat. Le ultime automobili prodotte sono state la Multipla e la Spider. Poi la dismissione e la riqualificazione. E buon sushi a tutti.

 

Se vuoi aggiornamenti su CHE FINE HA FATTO LO STABILIMENTO ALFA DI ARESE? inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Catino | 10 marzo 2016

Vedi anche

Multa più salata se presa di notte

Multa più salata se presa di notte

Tra le 22 e le 7 del mattino la contravvenzione avrà una maggiorazione di un terzo

Dakar, 2017: Fiat Panda 4x4 Cross giunge al traguardo

Dakar, 2017: Fiat Panda 4x4 Cross giunge al traguardo

Si tratta della prima auto italiana a completare tutte le tappe

Automotive: come proteggere un’invenzione con i brevetti

Automotive: come proteggere un’invenzione con i brevetti

Una mini-guida per orientare nel modo più chiaro e semplice possibile chi ha intenzione di brevettare la propria invenzione.