Un bonus per i dipendenti Volkswagen nonostante lo scandalo emissioni

La casa tedesca ha annunciato che premierà 120 mila dipendenti con un bonus economico in busta paga il prossimo maggio.

Volkswagen riconoscerà anche quest’anno ai suoi dipendenti un bonus economico per “eccezionali prestazioni” nonostante lo scandalo delle emissioni. Anzi, a maggior ragione, proprio perché i 120 mila destinatari del bonus in busta paga, hanno dimostrato la loro fedeltà all’azienda anche in un momento difficile come quello trascorso negli ultimi mesi.

Non si sa esattamente a quanto corrisponda l’ammontare del bonus ma dovrebbe essere corrisposto nella busta paga di maggio.

 

Negli anni precedenti il bonus era arrivato a toccare il record dei 7500 euro a dipendente (nel 2011) poi via via sceso fino a 5.900 euro nel 2014. Alla luce dei problemi degli ultimi mesi per via dello scandalo dieselgate non è escluso che questo possa diminuire ulteriormente.

Se vuoi aggiornamenti su UN BONUS PER I DIPENDENTI VOLKSWAGEN NONOSTANTE LO SCANDALO EMISSIONI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 04 marzo 2016

Vedi anche

Reid Bigland nuovo ad di Alfa Romeo

Reid Bigland nuovo ad di Alfa Romeo

Il nuovo amministratore delegato prenderà il posto di Harald Wester in carica da gennaio 2010.

Schumacher reagisce alle cure, Montezemolo: "Sono felice"

Schumacher reagisce alle cure, Montezemolo: "Sono felice"

Filtrano buone notizie sulle condizioni del tedesco, l'ex ad della Ferrari alla Cnn: "Ce la può fare"