F1 2016, nuovo format per le qualifiche

Ecco l’idea discussa a Ginevra e che dovrà essere vagliata dal Consiglio Mondiale della Fia il prossimo 4 marzo.

Un nuovo format per le qualifiche del sabato in Formula 1. É questa l’idea discussa a Ginevra e che dovrà essere vagliata dal Consiglio Mondiale della Fia il prossimo 4 marzo.

L’idea sarebbe quella di eliminare la macchina più lenta ogni 90 secondi. La Q1 avrà durata di 16 minuti in totale. Nel corso dei primi 7 la gara si svolgerà normalmente successivamente verrà eliminato il pilota più lento ogni minuto e mezzo e in maniera progressiva. Stessa cosa per quanto riguarda la Q2. Chi riuscirà a rimanere ancora in gara, avrà 6 minuti per girare liberamente, in seguito si procederà come nella prima sessione fin quando il tempo a disposizione non sarà terminato.

 

Nella Q3 avranno accesso solo i migliori 8 piloti che gareggeranno con le stesse modalità, le eliminazione si avranno dopo 15 minuti dei 14 a disposizione fin quando non rimarranno i migliori due che si batteranno per la pole position in un minuto e mezzo. Il nuovo format per le qualifiche, se confermato, verrà utilizzato nella stagione che si inaugurerà il 18-19-20 marzo prossimi.

Se vuoi aggiornamenti su F1 2016, NUOVO FORMAT PER LE QUALIFICHE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 24 febbraio 2016

Vedi anche

Due morti alla Targa Florio: rally annullato

Due morti alla Targa Florio: rally annullato

Le vittime sono il pilota messinese Mauro Amendolia ed il commissario di gara Giuseppe Laganà

Formula E a Roma ad aprile 2018

Formula E a Roma ad aprile 2018

Via libera dal Campidoglio: per un triennio la competizione approderà nella Capitale

Incidente in Formula 4, Billy Monger perde entrambe le gambe

Incidente in Formula 4, Billy Monger perde entrambe le gambe

Il giovanissimo pilota inglese, 17 anni, si è scontrato con la vettura di Patrik Pasma