Top Gear, Chris Evans soffre il mal d’auto

Il sostituto di Jeremy Clarckson non se l’è passata tanto bene durante le riprese della nuova stagione.

Top Gear, Chris Evans soffre il mal d'auto

di Giovanni Mercadante

20 gennaio 2016

Il sostituto di Jeremy Clarckson non se l’è passata tanto bene durante le riprese della nuova stagione.

Sembrerà paradossale ma il nuovo conduttore di Top Gear, il giornalista britannico Chris Evans, pare soffra di mal d’auto. A rivelare il piccolo “scoop” ci ha pensato il magazine The Sun mostrando alcune immagini del neoconduttore chino a bordo pista mentre vomita, dopo aver provato una Audi R8 V10 con la co-conduttrice Sabine Schmitz.

Nel corso delle riprese sulla pista di Monterey, Evans pare si sia sentito male e la pilota tedesca è stata così costretta a interrompere la corsa (e le riprese) per far uscire il giornalista che, a bordo pista, si è “lasciato andare”.

 

Certo, può capitare a tutti, ma come si può condurre Top Gear se si soffre di mal d’auto?