Ferrari 2016, presentazione il prossimo 19 febbraio?

Le indiscrezioni sulla nuova monoposto del cavallino rampante

Cresce l’attesa per la presentazione della nuova Ferrari, il progetto 667 che darà vita alla monoposto del 2016 è nelle mani di James Allison, Simone Resta e Mattia Binotto e, rispetto all SF15-T pare che porterà diverse novità così come anticipato da La Gazzetta dello Sport.

Innanzi tutto la data di presentazione che dovrebbe avvenire il prossimo 19 febbraio sempre on line.

Per quanto riguarda le caratteristiche della monoposto, invece, si parla di un nuovo muso, molto simile a quello della Toro Rosso nel 2015, ovvero rialzato con una sezione di passaggio dell’aria tra i piloni di sostegno e l’ala che sarà molto più ampia rispetto alla versione precedente. Scompare la sospensione anteriore con schema tirante (pull-rod), lo schema adottato sarà puntone (push-red) che ricorda la F150 del 2011.

 

Il motore sarà endotermico e sarà posizionato in modo diverso rispetto allo scorso anno. A quanto pare i tecnici hanno cercato di contenere le dimensioni del motore per migliorare lo scorrimento dei flussi e generare maggior carico aerodinamico. Infine, l’intercooler verrà anch’esso ricollocato in una nuova posizione, all’interno del telaio e il turbo compressore finire così nella parte anteriore del motore. Fin qui quello che è trapelato sugli organi di stampa. Per il resto non rimane che attendere il prossimo 19 febbraio 2016.

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI 2016, PRESENTAZIONE IL PROSSIMO 19 FEBBRAIO? inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 11 gennaio 2016

Vedi anche

Due morti alla Targa Florio: rally annullato

Due morti alla Targa Florio: rally annullato

Le vittime sono il pilota messinese Mauro Amendolia ed il commissario di gara Giuseppe Laganà

Formula E a Roma ad aprile 2018

Formula E a Roma ad aprile 2018

Via libera dal Campidoglio: per un triennio la competizione approderà nella Capitale

Incidente in Formula 4, Billy Monger perde entrambe le gambe

Incidente in Formula 4, Billy Monger perde entrambe le gambe

Il giovanissimo pilota inglese, 17 anni, si è scontrato con la vettura di Patrik Pasma