Arriva lo "Street Control" il vigile elettronico che fa 6 multe al minuto

Si tratta di un dispositivo con telecamera che immortala le auto private parcheggiate in luoghi non consentiti o veicoli rubati. Multe legittime.

Un vigile “elettronico” capace di fare fino a 6 multe al minuto. Così a Roma, i vigili cercano di far fronte ai tanti, troppi, furbetti che violano il codice della strada.

Si tratta di un dispositivo con telecamera che immortala le auto private parcheggiate in luoghi non consentiti o veicoli rubati.

Raffaella Modafferi, vice comandante dei Vigili Urbani spiega: ”In un minuto di tempo un vigile a piedi con il taccuino scrive un verbale, nello stesso tempo il sistema street control prepara sei multe”.

Ad ogni pattuglia sarà dato un palmare che potrà puntare la fotocamera in direzione della targa dell’auto che ha commesso un’infrazione o parcheggiata male, in tempo reale ci sarà quindi una verifica immediata su copertura assicurativa, revisione ed eventuale validità del pass per la ZTL.

Per quanto riguarda le multe queste vanno dai 40 euro per il divieto di sosta semplice o doppia fila fino agli 82 per chi occupa abusivamente corsie dedicate a bus, disabili o strisce pedonali. Sconto del 30% per chi paga entro 5 giorni.

 

E se vi chiedevate se queste multe potessero essere o meno legittime, sappiate che il dubbio era sorto ma il Ministero dei Trasporti con la circolare n. 4851/2015 ha dichiarato la totale legittimità. la telecamera dello Street Control -dicono dal Ministero- è solo uno strumento di ausilio di lavoro che facilita l’acquisizione dei dati.

Se vuoi aggiornamenti su ARRIVA LO "STREET CONTROL" IL VIGILE ELETTRONICO CHE FA 6 MULTE AL MINUTO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 08 gennaio 2016

Vedi anche

Si può guidare scalzi o con le infradito?

Si può guidare scalzi o con le infradito?

La domanda arriva puntuale come ogni estate.

Al via la sperimentazione dei drug test a Firenze

Al via la sperimentazione dei drug test a Firenze

A Firenze primi posti di blocco con i drug test che consentono di stabilire se chi è alla guida ha assunto sostanze stupefacenti.

La scatola nera nelle auto diventa obbligatoria

La scatola nera nelle auto diventa obbligatoria

Nel 2017 tutte le auto dovranno avere una scatola nera