All'esame della patente con l'auricolare, rischia di rimanere sordo

Protagonista un uomo di 37 anni di origine indiana che è stato denunciato per truffa.

Un uomo indiano di 37 anni ha tentato di superare i test scritti dell’esame di guida con un auricolare collegato ad un trasmettitore per comunicare con una persona all’esterno dell’edificio dove si svolgeva la verifica. 

 

La truffa però non è andata a buon fine, nel corso dell’esame uno degli ispettori ha udito un brusio che proveniva dalla giacca dell’uomo ed ha così deciso di chiamare la polizia. Ma non è tutto: il 37enne ad un certo punto ha chiesto aiuto perché non riusciva più ad estrarre l’auricolare dall’orecchio perché infilato troppo in fondo.

Quindi il trasporto al Pronto Soccorso e successivamente in Questura dove è stato denunciato per truffa. Come riportato dal Corriere di Novara, l’uomo adesso rischia di rimanere sordo.

Se vuoi aggiornamenti su ALL'ESAME DELLA PATENTE CON L'AURICOLARE, RISCHIA DI RIMANERE SORDO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 22 dicembre 2015

Vedi anche

Suzuki e la campagna richiamo per una sola Cappuccino

Suzuki e la campagna richiamo per una sola Cappuccino

La pignoleria della casa nipponica: c'è un solo modello ancora in circolazione, viene richiamato

Rollback contachilometri, concessionaria Ferrari denunciata

Rollback contachilometri, concessionaria Ferrari denunciata

Un ex dipendente di una concessionaria di Palm Beach denuncia l'azienda: "Contachilometri portati all'indietro per vendere a prezzo più alto"

Prima gara senza piloti, primo incidente. Ironia Roborace: "Nessun ferito"

Prima gara senza piloti, primo incidente. Ironia Roborace: "Nessun ferito"

"Mentre cercava di superare i limiti dell’intelligenza artificiale, Devbot2 ha avuto un incidente nessun pilota è rimasto ferito"