MotoGP, a sorpresa Rossi ritira l'appello al TAS

La decisione è stata comunicata ufficialmente.

Il comunicato ufficiale arriva dal Tribunale Arbitrale dello Sport e lascia tutti a bocca aperta.
Valentino Rossi ha deciso di ritirare l'appello presso la corte di Losanna.
La decisione del "Dottore" di effettuare il ricorso, come ben ricorderete, fu presa a seguito della penalità inflitta al campione di ben 3 punti che gli costò la partenza dall'ultima posizione in griglia al GP di Valencia.
Il 5 novembre l'arbitro nominato dalle parti aveva respinto la richiesta di Valentino di rimandare la decisione che è così dovuto partito dall'ultima posizione, evento che gli negato la possibilità di competere per il Mondiale.
Ma ora giunge la notizia che fa disperdere ogni speranza rimasta ai fan di Valentino: non proseguirà con il suo appello. La decisione ormai è inderogabile.

Se vuoi aggiornamenti su MOTOGP, A SORPRESA ROSSI RITIRA L'APPELLO AL TAS inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Vedi anche

Alfa Romeo Giulia Milano, in Cina 33" per venderne 350 online

Alfa Romeo Giulia Milano, in Cina 33" per venderne 350 online

E' accaduto durante un evento promosso da Alibaba, il "Tmall Super Brand Day"

Gp Australia, Mercedes e Ferrari partono alla grande

Gp Australia, Mercedes e Ferrari partono alla grande

A Melbourne le nuove monoposto schizzano: il più veloce nelle prove libere è Hamilton con 1:24.220, -5" rispetto al 2016!

Porsche, maxi bonus a tutti i dipendenti

Porsche, maxi bonus a tutti i dipendenti

La casa tedesca festeggia gli utili del 2016 ricompensando i lavoratori con 9.111 euro