Fiat dà il benservito a Charlie Sheen?

Dopo l’outing dell’attore, che ha rivelato di essere sieropositivo, è probabile che la casa automobilistica decida di cambiare testimonial

Fiat dà il benservito a Charlie Sheen?

di Giovanni Mercadante

23 novembre 2015

Dopo l’outing dell’attore, che ha rivelato di essere sieropositivo, è probabile che la casa automobilistica decida di cambiare testimonial

Un video incompleto, dove si vede Charlie Sheen guidare la nuova Fiat 124 Spider, proiettato durante l’anteprima della stessa e che è stato mostrato ai giornalisti presenti, faceva pensare ad un nuovo spot con protagonista l’attore americano.

Ma dopo le notizie che lo hanno visto al centro del gossip di questi giorni, legato alle sue condizioni di salute (l’attore ha rivelato di essere sieropositivo) pare che l’idea sia stata per il momento accantonata e che anche i vecchi spot della Fiat 500 Abarth, che vedono Sheen protagonista, possano essere messi da parte.

 

La casa automobilistica però ha negato che la decisione di dare il benservito a Sheen sia in qualche modo legata alle sue condizioni. Ancora nulla di ufficiale comunque ma nel caso si decida di cambiare protagonista pare che il papabile sostituto di Sheen possa essere Dan Bilzerian.