Roma, stop alle Euro 5

Per la prima volta in Italia, la Capitale ha imposto il divieto di circolazione nelle giornate ecologiche anche alle auto euro 5.

Non era mai successo prima in Italia ma per la prima volta, a Roma, c’è stato lo stop alle auto Euro 5. Un provvedimento che sicuramente non ha fatto e non farà felici i possessori che l’auto Euro 5 l’hanno acquistata da poco.

Nelle domeniche ecologiche, quindi, i romani saranno costretti ad andare a piedi il prossimo 17 gennaio, 21 febbraio e 13 marzo 2016 ma non è detto che l’amministrazione capitolina sia l’unica città d’Italia a imporre il divieto di circolazione di queste auto. Molte grandi città, infatti, potrebbero prendere esempio da Roma.

Se quindi vi state apprestando ad acquistare un’auto nuova tenete ben presente che il fermo a diesel e benzina Euro 5 è anche imposto nella Fascia Verde anche nel giorno del blocco traffico a targhe alterne come è stato per lo scorso 16 e 17 novembre 2015.

 

Nel caso siate in procinto di acquistare un’auto usata, occhio alla carta di circolazione, verificando il livello di omologazione.

Se vuoi aggiornamenti su ROMA, STOP ALLE EURO 5 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 17 novembre 2015

Vedi anche

Due morti alla Targa Florio: rally annullato

Due morti alla Targa Florio: rally annullato

Le vittime sono il pilota messinese Mauro Amendolia ed il commissario di gara Giuseppe Laganà

Formula E a Roma ad aprile 2018

Formula E a Roma ad aprile 2018

Via libera dal Campidoglio: per un triennio la competizione approderà nella Capitale

Incidente in Formula 4, Billy Monger perde entrambe le gambe

Incidente in Formula 4, Billy Monger perde entrambe le gambe

Il giovanissimo pilota inglese, 17 anni, si è scontrato con la vettura di Patrik Pasma