La prima multa data all’autopilota

Un’auto a guida autonoma che prende una multa? Sembra impossibile ma è accaduto.

Un'auto a guida autonoma che prende una multa? Sembra impossibile ma è accaduto. Il proprietario del canale YouTube DragTime ha voluto testare l'efficacia della release 7.0 della funzione Autopilot che sulle Tesla Model S e Model X la funzionalità di guida semi-autonoma.
Il test, come si vede dal video, è durato 16 minuti, tutti senza particolari problemi se non che una multa per eccesso di velocità. L'auto ha raggiunto una velocità di crociera di 75 miglia orarie mentre il limite era 50. Come mai il software non ha diminutio la velocità? Avrà riconosciuto i cartelli stradali? Il video:

Se vuoi aggiornamenti su LA PRIMA MULTA DATA ALL’AUTOPILOTA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 23 ottobre 2015

Vedi anche

Edd China lascia la conduzione di Affari a Quattro Ruote

Edd China lascia la conduzione di Affari a Quattro Ruote

La clamorosa decisione del 46enne presentatore e meccanico britannico

L

L'Università dei motori è realtà in Emilia-Romagna

4 atenei, Bologna, Ferrara, Parma e Modena-Reggio, danno la possibilità di specializzarsi in Advanced Automotive Engineering o Electronic Engineering

Il ruggito della Porsche 911 GT3 MY 2017

Il ruggito della Porsche 911 GT3 MY 2017

L'hypercar tedesca scatena la potenza del suo motore, il video da non perdere