Torino, prende una multa e risponde al vigile con la supercazzola

Luca Olivetti, probabile candidato Sindaco di Torino, ha raccontato la scena esilarante su Facebook.

Al centro di Torino era in vigore il divieto assoluto di circolazione (dalle 14 alle 18) ma lui lo ha infranto e, per questo si è beccato una multa.

Luca Olivetti, avvocato e probabile futuro candidato per il centrodestra alle prossime elezioni amministrative si è così sfogato su Facebook contro il povero vigile che ha semplicemente fatto il suo lavoro e Piero Fassino, attuale sindaco di Torino. Scrive:

"Questo pomeriggio vengo fermato fuori casa da due solerti vigili urbani. “Oggi è la giornata ecologica. Non può circolare in centro!”. Rispondo cortesemente: “Abito in centro e per andare fuori Torino devo uscire da casa!”. “Non è Possibile! E’ stato stabilito dall’ordinanza del Sindaco che neppure i residenti posso muoversi dal centro.”, mi comunica il giovane vigile con Ray Ban e modo di fare alla Ponciarello. “Sono lieto di sapere di avere un Sindaco idiota. Inizi a togliersi i Ray Ban, Ponciarello, e verbalizzi che questa multa sa di super cazzola prematurata a destra!”, “Super … con due z?” mi chiede Ponciarello mentre verbalizza le mie considerazioni. Grazie Fassino! Ma nella vita oltre il politico hai mai fatto qualcosa? Inizia a cercare un lavoro… il prossimo anno vai a casa!!!"

Olivetti fa ovviamente riferimento al film Amici Miei di Monicelli dove Ugo Tognazzi nei panni del Conte Mascetti prende in giro con la supercazzola il vigile urbano mentre sta per notificare una multa a Gastone Moschin. 

Se vuoi aggiornamenti su TORINO, PRENDE UNA MULTA E RISPONDE AL VIGILE CON LA SUPERCAZZOLA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 15 ottobre 2015

Vedi anche

Nico Rosberg, annuncio su Facebook: Mi ritiro

Nico Rosberg, annuncio su Facebook: Mi ritiro

Annuncio a sorpresa del neo campione del mondo di Formula 1: a 31 anni dice basta

Lola, la prima Formula 1 con autorizzazione stradale

Lola, la prima Formula 1 con autorizzazione stradale

Freno a mano, frecce e tutto il resto: il sogno di pilotare una F1 in mezzo a pedoni e semafori può essere realizzato

Tecnologia Freevalve: addio all

Tecnologia Freevalve: addio all'albero a camme

La rivoluzionaria tecnologia Freevalve, che ha debuttato al Salone di Guangzhou, è stata sviluppata da Koenigsegg.