Muore in un incidente e l’amico gli svaligia casa

Ad accorgersi del furto, il fratello della vittima. Arrestato.

Muore in un incidente e l'amico gli svaligia casa

di Giovanni Mercadante

15 ottobre 2015

Ad accorgersi del furto, il fratello della vittima. Arrestato.

Il suo “amico” ha perso la vita a causa di un incidente stradale, lui, un 43enne della provincia di Piombino, non solo non ha versato una lacrima ma ha deciso di approfittarne e andargli a svaligiare casa.

 

Ad accorgersene, fortunatamente, ci ha pensato il fratello della vittima: pare infatti che il ladro amico avesse ingenuamente parcheggiato lo scooter del pover’uomo, davanti casa sua. Segnalata la strana coincidenza ai Carabinieri si è poi scoperto che il ladro si era intrufolato in casa e oltre al ciclomotore aveva anche rubato telefoni, computer e vari oggetti preziosi. L’uomo è stato arrestato per furto, aggravato da abietti motivi.