Muore in un incidente e l'amico gli svaligia casa

Ad accorgersi del furto, il fratello della vittima. Arrestato.

Il suo “amico” ha perso la vita a causa di un incidente stradale, lui, un 43enne della provincia di Piombino, non solo non ha versato una lacrima ma ha deciso di approfittarne e andargli a svaligiare casa.

 

Ad accorgersene, fortunatamente, ci ha pensato il fratello della vittima: pare infatti che il ladro amico avesse ingenuamente parcheggiato lo scooter del pover’uomo, davanti casa sua. Segnalata la strana coincidenza ai Carabinieri si è poi scoperto che il ladro si era intrufolato in casa e oltre al ciclomotore aveva anche rubato telefoni, computer e vari oggetti preziosi. L’uomo è stato arrestato per furto, aggravato da abietti motivi.

Se vuoi aggiornamenti su MUORE IN UN INCIDENTE E L'AMICO GLI SVALIGIA CASA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 15 ottobre 2015

Vedi anche

Due morti alla Targa Florio: rally annullato

Due morti alla Targa Florio: rally annullato

Le vittime sono il pilota messinese Mauro Amendolia ed il commissario di gara Giuseppe Laganà

Formula E a Roma ad aprile 2018

Formula E a Roma ad aprile 2018

Via libera dal Campidoglio: per un triennio la competizione approderà nella Capitale

Incidente in Formula 4, Billy Monger perde entrambe le gambe

Incidente in Formula 4, Billy Monger perde entrambe le gambe

Il giovanissimo pilota inglese, 17 anni, si è scontrato con la vettura di Patrik Pasma