All'asta la Lamborghini che fu di Donald Trump

L'attuale proprietario ha rimesso in vendita la Diablo che fu dell'imprenditore americano in questi giorni in corsa alle primarie negli USA.

Possedere una Lamborghini Diablo appartenuta ad un candidato e possibile Presidente degli Stati Uniti d’America? Si può. La vettura che fu di Donald Trump (in corsa alle primarie negli Stati Uniti in questo periodo) è stata messa all’asta.

Trump ha acquistato l’auto nel 1997 e cinque anni dopo l’ha rivenduta al proprietario attuale che è residente a New York. Quest’ultimo a sua volta ha deciso di rivendere la Diablo, forse approfittando dell’ondata di popolarità di Trump che in questi giorni spopola nei sondaggi americani. Il prezzo base d’asta è di 299 dollari pari a 268 mila euro.

 

Provvista di trazione integrale Viscous Traction, è verniciata in French Racing Blue ed ha una carrozzeria roadster. Il motore è V12 da 5,7 litri e da 540 CV, con uno 0/10 Km/h in meno di 4 secondi.

Se vuoi aggiornamenti su ALL'ASTA LA LAMBORGHINI CHE FU DI DONALD TRUMP inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 05 ottobre 2015

Vedi anche

Mazda HCCI: dal 2018 motori senza candele

Mazda HCCI: dal 2018 motori senza candele

Il sistema HCCI che equipaggerà i futuri motori SKYACTIV a benzina permetterà di abbattere i consumi del 30%.

Paga la tassa alla motorizzazione in monete

Paga la tassa alla motorizzazione in monete

L'incredibile iniziativa di un uomo americano che si è presentato negli uffici con una carriola piena di spiccioli ammontanti a 2.987,45 dollari

Cambio a doppia frizione: come funziona?

Cambio a doppia frizione: come funziona?

I segreti del cambio che ha rivoluzionato le trasmissioni automatiche