Battuta all’asta la Ferrari 250 GT Drogo

L’esemplare unico di Maranello è stato venduto per quasi 800 mila euro.

Battuta all'asta la Ferrari 250 GT Drogo

di Giovanni Mercadante

29 settembre 2015

L’esemplare unico di Maranello è stato venduto per quasi 800 mila euro.

Una Ferrari 250 GT Drogo, esemplare unico, è stato battuto all’asta per quasi 800 mila euro, al contrario di quanto avevano stimato gli esperti, un prezzo piuttosto basso che lo quotavano a un milione e 200 mila euro.

Modello unico, come dicevamo, creato da Piero Drogo, l’auto nacque nel 1961 come Ferrari 250 TR ma venne modificata dalla carrozzeria Drogo nel 1978 che la preparò per le corse.

 

L’auto si trova in condizioni perfette e monta un motore da 3.953 centimetri cubici in grado di erogare 300 CV.