I trofei rubati di Vettel sono stati ritrovati

Lo ha confermato la polizia alla BBC ma le indagini continuano.

Lieto fine per la vicenda dei 20 trofei rubati a Sebastian Vettel che vinse con la Red Bull e sottratti dalla sede della Scuderia a Milton Keynes.

I premi sono stati ritrovati nelle vicinanze del lago Horseshoe nei pressi di SandThurst.

Un portavoce della Polizia di Thames Valley ha confermato il ritrovamento:

"Alcuni dei trofei sono stati ritrovati nell'Horseshoe Lake, vicino a Sandhurst -ha dichiarato alla BBC- Abbiamo stimato di averne recuperati circa 20, ma siamo in contatto con la Red Bull per stabilire il numero esatto, visto che alcuni erano molto danneggiati".

Più che un furto, potrebbe trattarsi di un atto vandalico data la facilità e le condizioni in cui sono stati trovati i trofei. Le indagini della polizia, intanto, continuano.

 

Se vuoi aggiornamenti su I TROFEI RUBATI DI VETTEL SONO STATI RITROVATI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 22 dicembre 2014

Vedi anche

Ferrari F40: prima il restauro, poi le fiamme

Ferrari F40: prima il restauro, poi le fiamme

Incendio per il gioiello di Maranello del 1987: colpa di una autocombustione che si è generata nel vano motore

Valentino Rossi continua anche dopo il 2018?

Valentino Rossi continua anche dopo il 2018?

Il Dottore: "Sono già in paranoia all'idea di dover smettere"

Fiat 124 Spider VS Mazda MX-5: il parere di Jeremy Clarkson

Fiat 124 Spider VS Mazda MX-5: il parere di Jeremy Clarkson

Il celebre conduttore ex Top Gear si schiera a favore della giapponese