I trofei rubati di Vettel sono stati ritrovati

Lo ha confermato la polizia alla BBC ma le indagini continuano.

Lieto fine per la vicenda dei 20 trofei rubati a Sebastian Vettel che vinse con la Red Bull e sottratti dalla sede della Scuderia a Milton Keynes.

I premi sono stati ritrovati nelle vicinanze del lago Horseshoe nei pressi di SandThurst.

Un portavoce della Polizia di Thames Valley ha confermato il ritrovamento:

"Alcuni dei trofei sono stati ritrovati nell'Horseshoe Lake, vicino a Sandhurst -ha dichiarato alla BBC- Abbiamo stimato di averne recuperati circa 20, ma siamo in contatto con la Red Bull per stabilire il numero esatto, visto che alcuni erano molto danneggiati".

Più che un furto, potrebbe trattarsi di un atto vandalico data la facilità e le condizioni in cui sono stati trovati i trofei. Le indagini della polizia, intanto, continuano.

 

Se vuoi aggiornamenti su I TROFEI RUBATI DI VETTEL SONO STATI RITROVATI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 22 dicembre 2014

Vedi anche

Dakar, 2017: Fiat Panda 4x4 Cross giunge al traguardo

Dakar, 2017: Fiat Panda 4x4 Cross giunge al traguardo

Si tratta della prima auto italiana a completare tutte le tappe

Automotive: come proteggere un’invenzione con i brevetti

Automotive: come proteggere un’invenzione con i brevetti

Una mini-guida per orientare nel modo più chiaro e semplice possibile chi ha intenzione di brevettare la propria invenzione.

Rosberg a Monaco se ne va in Ferrari

Rosberg a Monaco se ne va in Ferrari

Il campione del mondo di Formula 1 adora le auto della ex 'concorrenza'. Eccolo alle prese con un esemplare de LaFerrari