Roma, vigili si addormentano in auto e l'autovelox sparisce

I due agenti rischiano adesso la sospensione dal servizio, dovranno risarcire l'amministrazione.

Non è la scena di un film comico ma ciò che è successo a Roma a due vigili in servizio.

I due erano appostati in zona Casilina con un autovelox di ultima generazione molto costoso, acquistato lo scorso settembre, quando -chiusi nell'abitacolo dell'auto di servizio, in attesa che l'apparecchiatura facesse il suo "sporco lavoro" ovvero quello di fotografare le auto che superavano il limite di velocità- si sono addormentati.

Durante il lungo sonno profondo, però. l'apparecchiatura montata sul cavalletto è stata rubata. I due hanno sporto denuncia contro ignoti, non si sa se si sia trattato di un atto vandalico o della vendetta di qualche automobilista multato. Di sicuro c'è che l'autovelox rubato era molto costoso. I due agenti hanno escluso di essere stati narcotizzati, adesso rischiano la sospensione dal servizio oltre alla sanzione disciplinare interna e il risarcimento dell'apparecchiatura all'Amministrazione comunale.

 

Se vuoi aggiornamenti su ROMA, VIGILI SI ADDORMENTANO IN AUTO E L'AUTOVELOX SPARISCE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 22 dicembre 2014

Vedi anche

EmDrive: motore del presente o del futuro?

EmDrive: motore del presente o del futuro?

Qualcuno lo vuole già su aerei e navi, altri lo sognano su automobili sempre più veloci. Intanto si potrebbe andare su Marte in 70 giorni.

Venturi batte il record di velocità per veicoli elettrici

Venturi batte il record di velocità per veicoli elettrici

La Venturi BB-3 strappa il primato nella piana salata di Bonnevile, Usa

Quanto costa mantenere una supercar?

Quanto costa mantenere una supercar?

Il budget per mantenere un’auto sportiva è importante, ma non mancano le possibilità di risparmiare.