F1, Marciello un italiano sulla Ferrari: "Un sogno che si avvera"

Si chiama Raffaele Marciello ed ha preso parte ai test di Abu Dhabi sulla nuova F1 14 T

Non succedeva da tempo ma è accaduto. Durante la seconda giornata dei test di Abu Dhabi un italiano si è seduto su una Ferrari. Si tratta di Raffaele Marciello, 19 anni, nato a Zurigo ma italiano fino in fondo.

"Come un sogno che si avvera" ha dichiarato il ragazzo della Ferrari Driver Academy di Maranello. La sua era la prima esperienza alla guida della F14 T ed ha portato a termine 96 giri riuscendo a fornire così indicazioni importanti al team del cavallino rampante. Marciello ha anche parlato della differenza tra le due auto:"Si sente molto la differenza, soprattutto per quello che riguarda la potenza del motore e della forza frenante".

Inevitabile poi il pensiero a Jules Bianchi che avrebbe dovuto essere al suo posto se non avesse avuto l'incidente a Suzuka: "E' stato impossibile non pensare Jules, io e lui siamo entrati insieme nella Ferrari Driver Academy, e se io sono qui oggi è anche perché lui non c'è. Da Jules ho imparato a spingere sempre al massimo e qui ho provato a farlo anche per lui".

 

Se vuoi aggiornamenti su F1, MARCIELLO UN ITALIANO SULLA FERRARI: "UN SOGNO CHE SI AVVERA" inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 28 novembre 2014

Vedi anche

Mazda HCCI: dal 2018 motori senza candele

Mazda HCCI: dal 2018 motori senza candele

Il sistema HCCI che equipaggerà i futuri motori SKYACTIV a benzina permetterà di abbattere i consumi del 30%.

Paga la tassa alla motorizzazione in monete

Paga la tassa alla motorizzazione in monete

L'incredibile iniziativa di un uomo americano che si è presentato negli uffici con una carriola piena di spiccioli ammontanti a 2.987,45 dollari

Cambio a doppia frizione: come funziona?

Cambio a doppia frizione: come funziona?

I segreti del cambio che ha rivoluzionato le trasmissioni automatiche