F1, Marciello un italiano sulla Ferrari: "Un sogno che si avvera"

Si chiama Raffaele Marciello ed ha preso parte ai test di Abu Dhabi sulla nuova F1 14 T

Non succedeva da tempo ma è accaduto. Durante la seconda giornata dei test di Abu Dhabi un italiano si è seduto su una Ferrari. Si tratta di Raffaele Marciello, 19 anni, nato a Zurigo ma italiano fino in fondo.

"Come un sogno che si avvera" ha dichiarato il ragazzo della Ferrari Driver Academy di Maranello. La sua era la prima esperienza alla guida della F14 T ed ha portato a termine 96 giri riuscendo a fornire così indicazioni importanti al team del cavallino rampante. Marciello ha anche parlato della differenza tra le due auto:"Si sente molto la differenza, soprattutto per quello che riguarda la potenza del motore e della forza frenante".

Inevitabile poi il pensiero a Jules Bianchi che avrebbe dovuto essere al suo posto se non avesse avuto l'incidente a Suzuka: "E' stato impossibile non pensare Jules, io e lui siamo entrati insieme nella Ferrari Driver Academy, e se io sono qui oggi è anche perché lui non c'è. Da Jules ho imparato a spingere sempre al massimo e qui ho provato a farlo anche per lui".

 

Se vuoi aggiornamenti su F1, MARCIELLO UN ITALIANO SULLA FERRARI: "UN SOGNO CHE SI AVVERA" inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 28 novembre 2014

Vedi anche

Nico Rosberg, annuncio su Facebook: Mi ritiro

Nico Rosberg, annuncio su Facebook: Mi ritiro

Annuncio a sorpresa del neo campione del mondo di Formula 1: a 31 anni dice basta

Lola, la prima Formula 1 con autorizzazione stradale

Lola, la prima Formula 1 con autorizzazione stradale

Freno a mano, frecce e tutto il resto: il sogno di pilotare una F1 in mezzo a pedoni e semafori può essere realizzato

Tecnologia Freevalve: addio all

Tecnologia Freevalve: addio all'albero a camme

La rivoluzionaria tecnologia Freevalve, che ha debuttato al Salone di Guangzhou, è stata sviluppata da Koenigsegg.