I "furbetti" dell'autostrada che non pagano il pedaggio. Ecco come

Secondo le stime della polizia stradale di Treviso, 100 mila euro di perdite ogni anno

La polizia stradale di Treviso ha stimato che i cosiddetti “furbetti dei pedaggi” della A27 valgono circa 100 mila euro l’anno. Ma è possibile uscire dall’autostrada senza pagare? Si.

Due le strategie principali più usate. La prima prevede l’entrata in autostrada da una porta a pagamento, ritirare il biglietto, e uscire subito dietro ad un veicolo che usa il Telepass.

La seconda, invece, è quella di uscire da un porta automatizzata. Con una tessera Viacard esaurita, poi, basterà richiedere l’apertura delle sbarre, ritirare lo scontrino e pagare in contanti o sul sito internet della società entro una settimana. E ovviamente poi non pagare, come ha fatto una ditta di Milano che non ha saldato il conto dei pedaggi per un importo pari a 17 mila euro e adesso rischia il pignoramento degli automezzi.

 

Se vuoi aggiornamenti su I "FURBETTI" DELL'AUTOSTRADA CHE NON PAGANO IL PEDAGGIO. ECCO COME inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 24 novembre 2014

Vedi anche

Nico Rosberg, annuncio su Facebook: Mi ritiro

Nico Rosberg, annuncio su Facebook: Mi ritiro

Annuncio a sorpresa del neo campione del mondo di Formula 1: a 31 anni dice basta

Lola, la prima Formula 1 con autorizzazione stradale

Lola, la prima Formula 1 con autorizzazione stradale

Freno a mano, frecce e tutto il resto: il sogno di pilotare una F1 in mezzo a pedoni e semafori può essere realizzato

Tecnologia Freevalve: addio all

Tecnologia Freevalve: addio all'albero a camme

La rivoluzionaria tecnologia Freevalve, che ha debuttato al Salone di Guangzhou, è stata sviluppata da Koenigsegg.