Russia, dal 2016 colonnine di ricarica per auto elettriche obbligatorie

Il decreto firmato dal primo ministro obbligherà le stazioni di servizio a dotarsi di una colonnina di ricarica per auto elettriche.

In Russia le colonnine di ricarica per le automobili elettriche nelle stazioni di servizio, sono realtà. Dal prossimo 1 novembre 2016, infatti, tutti i rifornimenti russi dovranno dotarsi obbligatoriamente dell’apposita impiantistica per ricaricare le auto elettriche. Il decreto firmato dal primo ministro Dmitry Medvedev, cercherà in questo modo di far cambiare le abitudini degli automobilisti stimolando il ricambio tra auto classiche ed elettriche.

 

Le reazioni come sempre sono stati contrastanti tra chi ha apprezzato e accolto con entusiasmo la notizia e chi come i titolari delle aree di servizio che non vedono di buon grado questo obbligo. Sia perché pensano che i costi verranno scaricati esclusivamente sui privati ma anche perché per il momento in Russia, la diffusione di auto elettriche non è poi così vasta.

Se vuoi aggiornamenti su RUSSIA, DAL 2016 COLONNINE DI RICARICA PER AUTO ELETTRICHE OBBLIGATORIE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 11 settembre 2015

Vedi anche

Adam Carolla mette in vendita la sua collezione di rarissime Lamborghini

Adam Carolla mette in vendita la sua collezione di rarissime Lamborghini

L'attore e doppiatore statunitense manda sul mercato vetture dal valore complessivo di circa 4 milioni e mezzo di dollari

Matteo Renzi al volante della Lamborghini Huracán LP610

Matteo Renzi al volante della Lamborghini Huracán LP610

Il presidente del consiglio in visita allo stabilimento di Sant'Agata Bolognese

Ferrari F40: prima il restauro, poi le fiamme

Ferrari F40: prima il restauro, poi le fiamme

Incendio per il gioiello di Maranello del 1987: colpa di una autocombustione che si è generata nel vano motore