Video shock di un incidente a catena su strada bagnata

L’alta velocità può riservare brutte sorprese da trovare all’uscita di una galleria

Il fenomeno dell'aquaplaning è pericoloso e difficile da gestire. Infatti, come dimostra questo video, l'unico modo per evitare brutte sorprese è quello di moderare la velocità.
In questi fotogrammi potete osservare come, nonostante i primi autoveicoli a sbandare abbiano arrestato la propria corsa senza danni, quelli usciti successivamente dalla galleria hanno dovuto vedersela non solo con il terreno bagnato, ma anche con le vetture ferme sulla carreggiata, instaurando così un susseguirsi di scontri a catena.

Se vuoi aggiornamenti su VIDEO SHOCK DI UN INCIDENTE A CATENA SU STRADA BAGNATA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Vedi anche

Alfa Romeo Giulia Milano, in Cina 33" per venderne 350 online

Alfa Romeo Giulia Milano, in Cina 33" per venderne 350 online

E' accaduto durante un evento promosso da Alibaba, il "Tmall Super Brand Day"

Gp Australia, Mercedes e Ferrari partono alla grande

Gp Australia, Mercedes e Ferrari partono alla grande

A Melbourne le nuove monoposto schizzano: il più veloce nelle prove libere è Hamilton con 1:24.220, -5" rispetto al 2016!

Porsche, maxi bonus a tutti i dipendenti

Porsche, maxi bonus a tutti i dipendenti

La casa tedesca festeggia gli utili del 2016 ricompensando i lavoratori con 9.111 euro