Renzi: "Giù le mani da Monza"

Il Premier Matteo Renzi nel corso di un'intervista rilasciata a Rtl 102.5 entra a gamba tesa sulla questione del rinnovo del contratto.

"Giù le mani da Monza, glielo diremo a Ecclestone!" ha esclamato Matteo Renzi nel corso dell'intervista rilasciata questa mattina a Rtl 102.5. "La Formula 1 -ha detto il premier- non è una questione solo di soldi ma anche di simboli". Così, dopo Roberto Maroni anche Renzi interviene a gamba tesa per difendere il GP d'Italia.

Il contratto scade il prossimo anno e per il rinnovo Ecclestone chiede il doppio della somma che è stata versata fino ad oggi, e cioè 20 milioni di euro con un indotto di circa 46 milioni.

Renzi ha annunciato anche la sua visita a Monza di domenica prossima in occasione del Gran Premio  dove si recherà prima di chiudere la festa dell'Unità a Milano.

 

Se vuoi aggiornamenti su RENZI: "GIÙ LE MANI DA MONZA" inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 02 settembre 2015

Vedi anche

Gare clandestine nella provincia di Modena: tragedia sfiorata

Gare clandestine nella provincia di Modena: tragedia sfiorata

Una donna racconta: "Centrata in pieno da una Ferrari sulla Modena-Sassuolo, viva per miracolo"

Nurburgring, record per la nuova Honda Civic Type R

Nurburgring, record per la nuova Honda Civic Type R

La vettura della casa nipponica ha stabilito il primato per la trazione anteriore più veloce del circuito tedesco

Due morti alla Targa Florio: rally annullato

Due morti alla Targa Florio: rally annullato

Le vittime sono il pilota messinese Mauro Amendolia ed il commissario di gara Giuseppe Laganà