Esodo estivo sulle strade, ecco le giornate da evitare

L'8 agosto sarà giornata da "bollino nero": il piano per l'esodo estivo presentato dall'Anas.

Segnatevi questa data: 8 agosto 2015. Sarà questo il giorno da "bollino nero" sulle strade e autostrade italiane per chi deciderà di partire in macchina per le vacanze estive.

Secondo il piano per l'esodo estivo 2015 presentato dall'Anas ci saranno, inoltre, altri giorni da bollino rosso, ovvero, 31 luglio e 1,2,7 e 9 agosto.

Per quanto riguarda il contro esodo, e quindi in direzione nord le date da bollino rosso saranno 22,23,29 e 30 agosto ma anche la mattina del 5 settembre e il pomeriggio del 6 settembre.

Roberto Sgalla, direttore centrale delle specialità di Polizia da alcuni consigli prima di mettersi alla guida: L'8 agosto prevediamo un'intensificazione del traffico - ha dichiarato - e invitiamo chi deve partire in quella data a non mettersi in viaggio al mattino, ma in altre ore della giornata». Sgalla ricorda anche le principali cause di incidenti su strada: "oltre il 30% degli incidenti avviene a causa di distrazione alla guida. I motivi principali di distrazione sono gli smartphone e altri oggetti tecnologici, la cura della persona, come rossetti e profumi, i bambini non assicurati ai seggiolini e gli animali non assicurati in portantini".

Ad ogni modo, dunque, prima di partire è bene "controllare il veicolo, controllare il proprio stato psico fisico, portare a bordo il necessario per i bambini, come acqua e cibo, partire nelle ore fresche della giornata e rispettare le regole della circolazione".

 

Se vuoi aggiornamenti su ESODO ESTIVO SULLE STRADE, ECCO LE GIORNATE DA EVITARE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 30 luglio 2015

Vedi anche

Nico Rosberg, annuncio su Facebook: Mi ritiro

Nico Rosberg, annuncio su Facebook: Mi ritiro

Annuncio a sorpresa del neo campione del mondo di Formula 1: a 31 anni dice basta

Lola, la prima Formula 1 con autorizzazione stradale

Lola, la prima Formula 1 con autorizzazione stradale

Freno a mano, frecce e tutto il resto: il sogno di pilotare una F1 in mezzo a pedoni e semafori può essere realizzato

Tecnologia Freevalve: addio all

Tecnologia Freevalve: addio all'albero a camme

La rivoluzionaria tecnologia Freevalve, che ha debuttato al Salone di Guangzhou, è stata sviluppata da Koenigsegg.