Amedeo Felisa, si dimette a settembre?

L'amministratore delegato di Ferrari avrebbe consegnato le sue dimissioni con decorrenza dal mese di settembre. Ecco perchè.

Amedeo Felisa, amministratore delegato della Ferrari, lascerà il suo incarico.

A dare l'indiscrezione clamorosa sono i siti dagospia.com e formulapassion.it secondo i quali, l'ad Ferrari avrebbe presentato le sue dimissioni con decorrenza dal prossimo mese di settembre, perché non sarebbe soddisfatto della gestione Marchionne in Ferrari.

Milanese, classe 1946, Felisa era entrato in Alfa Romeo nel 1972, dopo qualche anno, nel 1987 passò nel settore "Sviluppo Prodotto" per poi nel 1990 diventare direttore tecnico della Ferrari.

Quali saranno le conseguenze di queste dimissioni a casa Maranello?

 

Se vuoi aggiornamenti su AMEDEO FELISA, SI DIMETTE A SETTEMBRE? inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 17 luglio 2015

Vedi anche

Quanto costa mantenere una supercar?

Quanto costa mantenere una supercar?

Il budget per mantenere un’auto sportiva è importante, ma non mancano le possibilità di risparmiare.

Ferrari 458 Italia, record sulla Tianmen Mountain

Ferrari 458 Italia, record sulla Tianmen Mountain

E' considerata la strada più pericolosa e tortuosa del mondo: la salita percorsa in soli 10' 31" 945

Harley and the Davidsons, la serie tv dedicata al mito delle moto

Harley and the Davidsons, la serie tv dedicata al mito delle moto

Arriverà anche in Italia la miniserie dedicata ai primi anni di vita dello storico marchio