Gruppo FCA, la Bei finanzia 600 milioni di euro

Il finanziamento servirà per diminuire le emissioni e migliorare le vetture in termini di efficienza.

Un finanziamento di 600 milioni di euro da investire in Italia. A tanto ammonta la cifra che la Bei - Banca Europea per gli Investimenti ha concesso al Gruppo FCA. Una somma disponibile per il periodo 2015-2017, sarà garantita al 50% dal gruppo assicurativo Sace e servirà per diminuire le emissioni e migliorare le vetture in termini di efficienza.

L'incontro tra Marchionne, il vicepresidente Bei Dario Scannapieco e l'ad di Sace Alessandro Castellano si è tenuto ieri a Torino, i 600 milioni verranno impiegati nei centri di Pratola Serra e Termoli.

"Questo finanziamento è importante per noi e per l'Italia -ha affermato Marchionne- oltre a partecipare fattivamente alla ripresa del nostro Paese, è un rilevante contributo che permetterà a FCA di proseguire nel cammino intrapreso anni fa per progettare e realizzare vetture con soluzioni tecnologiche sempre più avanzate, riducendo consumi ed emissioni".

 

Se vuoi aggiornamenti su GRUPPO FCA, LA BEI FINANZIA 600 MILIONI DI EURO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 30 giugno 2015

Vedi anche

Mazda HCCI: dal 2018 motori senza candele

Mazda HCCI: dal 2018 motori senza candele

Il sistema HCCI che equipaggerà i futuri motori SKYACTIV a benzina permetterà di abbattere i consumi del 30%.

Paga la tassa alla motorizzazione in monete

Paga la tassa alla motorizzazione in monete

L'incredibile iniziativa di un uomo americano che si è presentato negli uffici con una carriola piena di spiccioli ammontanti a 2.987,45 dollari

Cambio a doppia frizione: come funziona?

Cambio a doppia frizione: come funziona?

I segreti del cambio che ha rivoluzionato le trasmissioni automatiche