Cina, uomo acquista auto e la paga in monete

La singolare iniziativa di un uomo cinese che si è presentato dal concessionario con un furgoncino pieno di monetine.

Si è presentato al concessionario dove aveva appena acquistato la sua nuova auto con un furgoncino pieno zeppo di monetine per saldare il conto. E' accaduto in Cina nella provincia di Liaoning dove un uomo ha pagato la sua auto il corrispondente di 10 mila euro nella valuta locale suddivisi in ben 680 mila monete.

Nello specifico, all'interno dello furgoncino erano risposti 1320 pacchetti, dal peso di quattro tonnellate, da 1 yuan.

Per contare tutte le monete sono serviti 10 dipendenti e diverse ore di lavoro. Il motivo di questa singolare scelta resta però ignoto, sta di fatto che non è la prima volta che accade in Cina: anche lo scorso gennaio un cliente aveva pagato la sua automobile (del valore di 7 mila euro) con circa 150 chili di monetine.

 

Se vuoi aggiornamenti su CINA, UOMO ACQUISTA AUTO E LA PAGA IN MONETE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 08 giugno 2015

Vedi anche

Alfa Romeo Giulia Milano, in Cina 33" per venderne 350 online

Alfa Romeo Giulia Milano, in Cina 33" per venderne 350 online

E' accaduto durante un evento promosso da Alibaba, il "Tmall Super Brand Day"

Gp Australia, Mercedes e Ferrari partono alla grande

Gp Australia, Mercedes e Ferrari partono alla grande

A Melbourne le nuove monoposto schizzano: il più veloce nelle prove libere è Hamilton con 1:24.220, -5" rispetto al 2016!

Porsche, maxi bonus a tutti i dipendenti

Porsche, maxi bonus a tutti i dipendenti

La casa tedesca festeggia gli utili del 2016 ricompensando i lavoratori con 9.111 euro