Guardrail inadeguato? Paga il gestore della strada

In caso di incidente stradale dovuto all'assenza o inadeguatezza del guardrai la Cassazione ha stabilito che la responsabilità è del gestore stradale.

Se il guardrail, in caso di incidente stradale, è assente o inadeguato, a pagare i danni sarà il gestore della strada. A dirlo è la sentenza n.9547/2015 del 12/05/2015 pronunciata dalla Corte di Cassazione che ha stabilito la responsabilità di un Comune per le conseguenze  di un incidente stradale che vide coinvolto un autobus finito fuori strada in una zona priva di guardrail.

La Cassazione, come si legge nella sentenza, stabilisce che il proprietario della strada è tenuto a vigilare costantemente  il tratto di strada sotto la sua custodia.Sua la responsabilità oggettiva anche per i danni procurati a causa dell'inadeguatezza del manto stradale, tutto a prescindere dalle responsabilità colpose dell'utente. In questi casi, quindi esistono gli estremi per poter richiedere un risarcimento danni.

 

Se vuoi aggiornamenti su GUARDRAIL INADEGUATO? PAGA IL GESTORE DELLA STRADA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 19 maggio 2015

Vedi anche

Due morti alla Targa Florio: rally annullato

Due morti alla Targa Florio: rally annullato

Le vittime sono il pilota messinese Mauro Amendolia ed il commissario di gara Giuseppe Laganà

Formula E a Roma ad aprile 2018

Formula E a Roma ad aprile 2018

Via libera dal Campidoglio: per un triennio la competizione approderà nella Capitale

Incidente in Formula 4, Billy Monger perde entrambe le gambe

Incidente in Formula 4, Billy Monger perde entrambe le gambe

Il giovanissimo pilota inglese, 17 anni, si è scontrato con la vettura di Patrik Pasma