Gigi D’Alessio compra una McLaren ma non paga tutte le rate

Il Giudice ha dato il via libera alla finanziaria di rivalersi sul patrimonio immobiliare (e non) del cantante.

Gigi D'Alessio compra una McLaren ma non paga tutte le rate

di Giovanni Mercadante

20 aprile 2015

Il Giudice ha dato il via libera alla finanziaria di rivalersi sul patrimonio immobiliare (e non) del cantante.

Brutte notizie per Gigi D’Alessio, accusato del mancato pagamento di alcune rate di un’auto sportiva -nello specifico una Mercedes McLaren- del valore di 500 mila euro.

Come racconta Il Fatto Quotidiano, il giudice ha dato il via libera alla finanziaria a cui si era rivolta il cantante, di rivalersi sul patrimonio immobiliare (e non). In questo modo, D’Alessio potrebbe vedersi pignorati addirittura gli incassi di un concerto.

La supercar era stata acquistata nel 2007 ed era stata pagata 200 mila euro in contanti, mentre i restanti 300 mila erano stati finanziati con rate di 4500 euro mensili ed una maxi rata finale da 276 mila euro.

Ma Gigi D’Alessio avrebbe interrotto il pagamento nel 2013, così la finanziaria decide di fare causa. Il cantante si difende dicendo di aver riconsegnato l’auto alla concessionario del 2014 ma il Giudice civile ha dato ragione alla finanziaria.