Mercedes Classe A: avviata la produzione anche in Ungheria

Con l’inizio della produzione in Ungheria, la nuova Classe A viene prodotta in due differenti stabilimenti a cui si aggiungerà un terzo situato in Finlandia.

Mercedes Classe A: avviata la produzione anche in Ungheria

Tutto su: Mercedes-Benz Classe A

di Francesco Donnici

15 maggio 2018

Poche settimane dopo l’avvio della produzione nello stabilimento di Rastatt in Germania, la Casa della Stella a tre punte ha iniziato ad assemblare la nuova Mercedes Classe A anche nello stabilimento di Kecskemét, in Ungheria, dove dal 2012 si realizzano i modelli Classe B, CLA e CLA Shooting Brake.

Per la produzione della quarta generazione della Classe A in Ungheria, lo stabilimento produttivo di Kecskemét che si trova a 90 km da Budapest, ha inaugurato un inedito reparto carrozzeria da 90.000 metri quadrati che vanta l’uso di tecnologie molto avanzate. Nell’impianto lavorano circa 4.000 operai e, nel solo 2017, sono uscite dalle sue linee di produzione ben 190mila unità targate Mercedes. La strategia del costruttore di Stoccarda prevede infatti di diversificare i siti produttivi dedicati alla Classe A con lo scopo di offrire un elevato standard di qualità e nello stesso tempo di flessibilità nell’assemblaggio. La nuova compatta della Casa della Stella verrà realizzata nel prossimo futuro anche nella fabbrica Valmet Automotive, situata nella località finlandese di Uusikaupunki.

La catena di montaggio sfrutta un nuovo sistema battezzato Driverless Transport Systems (DTS) capace di ottimizzare il lavoro degli operai che lavorano nella fabbrica Mercedes. Si tratta di uno speciale carrello senza conducente in grado di trasportare il veicolo da assemblare da un reparto di produzione ad un’altro, permettendo in questo modo di ridurre le distanze che i dipendenti dovrebbero coprire nello stabilimento, inoltre risulta capace di offrire un metodo di controllo semplice ed efficace nei confronti del processo di installazione dei singoli componenti della vettura.

La nuova Mercedes Classe A è il primo modello della quarta generazione di vetture compatte del costruttore teutonico ed ha il compito di sostituire la precedente versione prodotta dal 2012. La famiglia di modelli compatti della Casa di Stoccarda comprende attualmente cinque modelli: Classe A, Classe B,  CLA, CLA Shooting Brake, ed il crossover GLA. Recentemente è stato svelato sotto i riflettori del Salone di Pechino un sesto modello appartenente a questa famiglia, ovvero una Classe A berlina dotata di passo lungo, sviluppata appositamente per soddisfare le esigenze della clientela cinese che predilige questo tipo di vetture. Nel prossimo futuro la famiglia di vetture compatte Mercedes derivate dalla Classe A raggiungerà un totale di ben 8 modelli.