Rally Sanremo 2015: il "Leone" è Paolo Andreucci

Il portacolori Peugeot, al volante della 208 T6 R5, ha conquistato la vittoria al Rally Sanremo. Al secondo posto Basso con la Fiesta R5 Gpl di Brc.

Rally Sanremo e Sanremo Rally Storico 2015

Altre foto »

Nel secondo weekend di aprile, i riflettori degli appassionati italiani di rally sono stati puntati sulla sessantaduesima edizione del Rally Sanremo, secondo appuntamento stagionale con il Cir - Campionato Italiano Rally 2015. La classicissima ligure, che come sempre si è svolta su due tappe (venerdì e sabato) su un percorso di 488,21 km e 10 prove speciali per 160 km cronometrati, ha visto la vittoria finale dell'otto volte campione italiano Paolo Andreucci, con Anna Andreussi alle "note" e al volante della Peugeot 208 T16 R5. Il portacolori del "Leone", partito con l'intento di riscattare il Ciocco, è da subito riuscito a mettere a segno il proprio obiettivo. Poco ha potuto fare il vincitore della gara toscana Alessandro Perico, ritiratosi nella quarta prova speciale a causa di un guasto all'idroguida dell'altra Peugeot 208 T16 R5.

Il ruolino di marcia di Paolo Andreucci e Anna Andreussi al Rally Sanremo è stato di quelli che mettono tutti d'accordo: sette "scratch" sulle dieci prove speciali che contavano per la classifica; ciliegina sulla torta, il primo posto ottenuto nella impegnativa "Ronde" di 45 km in notturna che si è svolta venerdì sera nell'entroterra sanremese.

Interessante, anche ai fini dell'evoluzione tecnologica dei carburanti alternativi nel motorsport ai fini di nuove soluzioni da impiegare sulle auto di tutti i giorni, il secondo posto finale del combattivo Giandomenico Basso, che anche quest'anno si schiera nel Cir con la competitiva Ford Fiesta R5 alimentata a Gpl e allestita dal GPL va di corsa" href="http://www.motori.it/ecoauto/20540/brc-il-gpl-va-di-corsa.html" target="_blank">Team Brc Motorsport: la vettura viene alimentata con un esclusivo sistema di iniezione del gas liquido (l'Ldi Lpg Direct Injection) sviluppato in previsione dell'impiego nei motori a iniezione diretta: il sistema creato da Brc permette l'iniezione del gas liquido direttamente in camera di combustione, utilizzando iniettori e pompa alta pressione originali

A completare il weekend "tutto Peugeot" ci ha pensato l'equipaggio bresciano formato da Stefano Albertini e dall'esperto Danilo Fappani, che hanno portato la Peugeot 208 T16 R5 per i colori del team vicentino Power Car Team di Fabio Munaretto al terzo posto finale.

La quarta piazza al 62. Rally Sanremo è stata conquistata da Umberto Scandola e Guido D'Amore, portacolori di Skoda Italia Motorsport, che grazie a tre vittorie parziali, quattro secondi posti e un terzo posto nelle dieci prove speciali sulle quali si sono articolate le due tappe del Rally Sanremo hanno portato la collaudata Skoda Fabia S2000 a una onorevole quarta posizione finale: il driver veronese è in credito con la sorte a causa di un problema ai freni patito durante la "Ronde" in notturna e una foratura accadutagli durante la seconda "speciale" del sabato.

 

Ecco la classifica finale del 62. Rally Sanremo: 1. Andreucci- Andreussi (Peugeot T16 R5) in 1:45'55.8 ;2. Basso-Granai (Ford Fiesta R5 Ldi)a 34.3; 3. Albertini-Fappani (Peugeot 208 T16 R5) a 1'25.4; 4. Scandola-D'Amore (Skoda Fabia S2000) a 2'01.9; 5. Chardonnet-Vilmot (Ford Fiesta R5)a 3'08.1.

Dopo il Rally del Ciocco e il Rally Sanremo, la classifica parziale del Cir - Campionato Italiano Rally 2015 vede al comando Andreucci (21 punti), seguito da Albertini (18), Perico (15), Basso (12), Baccega e Caldani (10), Scandola (8), Ciava (6) e Tassone (4). Fra i Costruttori, in testa c'è Peugeot (35 punti), davanti a Ford (32), Skoda (8), Renault (6).

Se vuoi aggiornamenti su RALLY SANREMO 2015: IL "LEONE" È PAOLO ANDREUCCI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 13 aprile 2015

Vedi anche

GP di MALESIA, QUALIFICHE: si riparte da Hamilton

GP di MALESIA, QUALIFICHE: si riparte da Hamilton

Vola l’inglese della Mercedes, lo segue il compagno di squadra, in spolvero Verstappen. Dietro le Rosse di Maranello.

Rally di Roma Capitale: vince Scandola

Rally di Roma Capitale: vince Scandola

Il pilota della Skoda trionfa davanti ad Andreucci e a Basso.

Gran Premio Nuvolari 2016: vittoria per Vesco-Guerini

Gran Premio Nuvolari 2016: vittoria per Vesco-Guerini

L'equipaggio Vesco-Guerini ha vinto il Gran Premio Nuvolari 2016 conquistando la sua sesta vittoria nella competizione per auto storiche.