Due VW Scirocco a metano alla 24 Ore del Nurburgring

Alla classica dell'endurance si uniscono le Volkswagen Scirocco a metano GT-24-CNG:

Volkswagen Scirocco GT24-CNG

Altre foto »

Quando l'ecologia entra in pista. Il prossimo mese ci sarà un evento da ricordare: la prima volta, in una competizione, per un motore a metano. Alla 24 Ore del Nurburgring, in programma nel fine settimana del 24 Maggio, due Volkswagen Scirocco alimentate a gas naturale schierate ufficialmente dalla Casa di Wolfsburg, saranno presenti sulla griglia di partenza.

Al volante del primo dei due esemplari della Scirocco GT24-CNG si alterneranno Ulrich Hackenberg, in rappresentanza della Divisione Sviluppo tecnologico della Volkswagen, il giornalista tedesco Bernd Ostmann e i colleghi svizzero e inglese Peter Wyss e John Barker. Il secondo esemplare sarà guidato dall'esperto Peter Terting, habitué delle "ruote coperte", Thomas Klenke (a suo agio sui percorsi tormentati come il Nurburgring), Vanina Ickx (figlia d'arte ed ex protagonista del DTM) e il veterano Klaus Niedzwiedz, molto popolare fra gli appassionati delle gare Turismo e due volte vincitore della 24 Ore del Nurburgring.

La Volkswagen schiera altre Scirocco per la maratona dell'Eifel. Tre esemplari, accreditati di una potenza di 330 CV, che saranno affidati a Giniel De Villiers, il vincitore della Dakar di quest'anno, abbinato a Carlos Sainz e a Dieter Diepping, rallysta convertitosi una tantum alla pista; Jimmy Johansson, Florian Gruber, Nicki Thiim, Martin Karlhofer e i formulisti Congfu Cheng, Carlo Van Dam e Franck Mailleux assieme al due volte vincitore della 24 Ore Altfrid Heger.

Tuttavia, gli occhi del pubblico saranno puntati più sulla curiosità destata dal debutto dei due esemplari della Scirocco GT24 alimentati a metano.

Sulla base del modello equipaggiato con il motore 2 litri turbocompresso (lo stesso montato dalle tre Scirocco a benzina), la Volkswagen ha sviluppato un sistema di alimentazione a gas naturale, in grado di fornire 300 CV. Il potere detonante del carburante scelto è notevole: si parla di 130 ottani: un valore che lo mette in assoluta parità con i carburanti tradizionali; anzi, sul rendimento globale si può trattare di un vantaggio, dati i minori costi del metano sulla benzina.

Un particolare curioso: è la seconda volta che la Scirocco debutta alla 24 Ore del Nurburgring. L'anno scorso, la celebre gara di durata venne scelta dalla Casa di Wolfsburg come "prima volta" della rinnovata coupé ancor prima del lancio commerciale. Quest'anno tocca alle versioni a metano che con tutta probabilità anticipano un modello di serie in arrivo.

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN SCIROCCO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 20 aprile 2009

Altro su Volkswagen Scirocco

Volkswagen Scirocco 2014: nuove immagini ufficiali
Anteprime

Volkswagen Scirocco 2014: nuove immagini ufficiali

Volkswagen ha pubblicato nuove foto della Scirocco, coupé che ha ricevuto di recente un restyling e pronta a debuttare sul mercato ad agosto.

Volkswagen Scirocco RS, allo studio la versione da 330 CV
Anteprime

Volkswagen Scirocco RS, allo studio la versione da 330 CV

I vertici del gruppo tedesco starebbero valutando una super Scirocco da 330 CV, in grado di distinguersi maggiormente dalla Golf.

Nuova Volkswagen Scirocco 2014: immagini ufficiali
Anteprime

Nuova Volkswagen Scirocco 2014: immagini ufficiali

In attesa del debutto al Salone di Ginevra, Volkswagen rilascia immagini e informazioni tecniche della nuova Scirocco MY 2014: sul mercato in estate.