Aston Martin V12 Zagato al Nürburgring

La concept V12 Zagato in gara al ‘Ring lo scorso fine sttimana. L’obiettivo è la partecipazione alla 24 ore che si terrà sul circuito tedesco.

Aston Martin V12 Zagato al Nürburgring

di Stefano Triolo

30 maggio 2011

La concept V12 Zagato in gara al ‘Ring lo scorso fine sttimana. L’obiettivo è la partecipazione alla 24 ore che si terrà sul circuito tedesco.

Dopo le indicazioni positive arrivate dalla versione stradale della nuova Aston Martin V12 Zagato, tutti gli appassionati erano in attesa di capire come si sarebbe comportata la vettura nel corso della gara di endurance tenutasi al Nordschleife lo scorso fine settimana. La gara rappresenta una sorta di test preliminare in vista della partecipazione di due V12 Zagato alla 24 ore che si terrà sul circuito del Nurburgring alla fine di giugno.

Alla corsa di 4 ore, appartenente al campionato ADAC ACAS H&R Cup, hanno partecipato oltre 150 concorrenti. In particolare, oltre alla Aston Martin V12 Zagato, erano presenti altri 4 modelli della casa automobilistica inglese, tra cui una V8 Vantage, guidata da Smurf, e una V12 Vantage, condotta da Kermit.

A tal proposito, il capo del settore sportivo Aston Martin, David King, ha dichiarato: “L’attuale obiettivo è quello di migliorare la configurazione gara e di sviluppare la vettura in vista della 24 ore del Nurburgring. Per noi è stato importante raccogliere il maggior numero possibile di dati e dare ai nostri piloti la possibilità di familiarizzare maggiormente con la vettura”.

Sulla base delle indicazioni fornite dalla scuderia sportiva, a seguito di ulteriori lavori di sviluppo svolti nel Regno Unito, sono stati sviluppati due nuovi modelli Aston Martin V12 Zagato che saranno in prova nel circuito del Nurburgring l’11 giugno, in occasione della successiva tappa della competizione.

No votes yet.
Please wait...