Elkann e Murdoch a caccia della Formula 1

La Exor degli Agnelli e il magnate Murdoch tentano la scalata alla massima formula.

Formula 1: mondiale 2010 da record

Altre foto »

Due giovani rampanti con famiglie importanti alle spalle stanno tentando di mettere le mani sulla F1, si tratta di John Elkann e James Murdoch, i quali sarebbero a capo di una cordata in cui potrebbe partecipare anche l'uomo più ricco del mondo, il messicano Carlos Slim.

Tramite la Exor Spa, la società d'investimenti della famiglia Agnelli, e la News Corp, appartenente al magnate dell'informazione Rupert Murdoch, i due rampolli stanno verificando l'eventualità di lanciare un'offerta al Gruppo CVC Capital Partners per gestire il campionato più prestigioso del mondo.

"CVC riconosce la qualità di Exor e News Corporation alla stregua di investitori potenziali, ma qualsiasi investimento nella Formula 1 richiederà il consenso di CVC e dovrà anche dimostrare che è nell'interesse dello sport e degli azionisti, nel suo complesso", recita un comunicato.

Dichiarazioni a cui sono seguite le parole di rassicurazione di Exor e New Corp che hanno spiegato l'intento di volersi dedicare "allo sviluppo nel lungo periodo della Formula 1, nell'interesse dei partecipanti e dei fan di questo sport".

Se vuoi aggiornamenti su ELKANN E MURDOCH A CACCIA DELLA FORMULA 1 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 04 maggio 2011

Vedi anche

Alpine A470: ecco le nuove LMP2 per il Mondiale Endurance 2017

Alpine A470: ecco le nuove LMP2 per il Mondiale Endurance 2017

Le "barchette" Alpine n. 35 e 36 dovranno difendere i titoli Costruttori e Piloti LMP2 conquistati nel 2016. Appuntamento a Monza il prossimo weekend.

Formula E: anche DS è fra i costruttori ufficiali

Formula E: anche DS è fra i costruttori ufficiali

Dal 2018 – 2019 l’elenco di Case costruttrici coinvolte in prima persona nel campionato per monoposto elettriche vedrà anche DS Automobiles.

DIRETTA F.1 GP di Melbourne, vince la Ferrari, vince Vettel

DIRETTA F.1 GP di Melbourne, vince la Ferrari, vince Vettel

Dominio rosso con Vettel sulle due Mercedes, Kimi quarto. Sarà un mondiale più equilibrato?