F1, Mercedes: Schumi non è soddisfatto della W02

"Sarà difficile per la Mercedes vincere il titolo nel 2011". Il Kaiser esprime perplessità sulla stagione che sta per iniziare. Sarà una tattica?

Mercedes GP W02

Altre foto »

Michael Schumacher ha ancora in mente la delusione scottante della scorsa stagione e, alla vigilia del campionato 2011, si guarda bene dall'emettere grandiosi proclami di vittoria. Piuttosto, mantiene il basso profilo e non appare per niente fiducioso per la stagione che sta per iniziare.

"Siamo la Mercedes, quindi il nostro obiettivo è chiaro - dichiara il sette volte campione del mondo - sarà difficile raggiungere la meta quest'anno, ma abbiamo un progetto che non è a breve termine. Solo la prima gara, in Bahrain, ci dirà esattamente dove siamo."

In effetti sono in molti a chiedersi quali siano le reali potenzialità del Kaiser e della sua monoposto che a Jerez avevano fatto segnare il miglior tempo durante il secondo giorno di test.

Inoltre, per la prima gara il team della Stella a Tre Punte, come altre scuderie, porterà in pista numerose evoluzioni aerodinamiche, quindi la domanda è la seguente: la W02 è inferiore alle concorrenti più agguerrite o la Mercedes gioca a nascondino per uscire allo scoperto sotto la bandiera a scacchi?

 

Se vuoi aggiornamenti su F1, MERCEDES: SCHUMI NON È SODDISFATTO DELLA W02 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 16 febbraio 2011

Vedi anche

Alpine A470: ecco le nuove LMP2 per il Mondiale Endurance 2017

Alpine A470: ecco le nuove LMP2 per il Mondiale Endurance 2017

Le "barchette" Alpine n. 35 e 36 dovranno difendere i titoli Costruttori e Piloti LMP2 conquistati nel 2016. Appuntamento a Monza il prossimo weekend.

Formula E: anche DS è fra i costruttori ufficiali

Formula E: anche DS è fra i costruttori ufficiali

Dal 2018 – 2019 l’elenco di Case costruttrici coinvolte in prima persona nel campionato per monoposto elettriche vedrà anche DS Automobiles.

DIRETTA F.1 GP di Melbourne, vince la Ferrari, vince Vettel

DIRETTA F.1 GP di Melbourne, vince la Ferrari, vince Vettel

Dominio rosso con Vettel sulle due Mercedes, Kimi quarto. Sarà un mondiale più equilibrato?