Dacia Duster punta al Trofeo Andros con Alan Prost

Prost dichiara di voler vincere con Dacia Duster sulle piste innevate del Trofeo Andros, dove correrà per il secondo anno consecutivo

Dacia Duster punta al Trofeo Andros con Alan Prost

di Noemi Ricci

23 novembre 2010

Prost dichiara di voler vincere con Dacia Duster sulle piste innevate del Trofeo Andros, dove correrà per il secondo anno consecutivo

Ancora una sfida innevata per Alain Prost e la sua Dacia Duster “Ice”.

L’ex-pilota di Formula 1, infatti, correrà sulle piste imbiancate del Trofeo Andros per il secondo anno consecutivo.

La prima prova della stagione 2010-2011 è attesa per il 4 e 5 dicembre a Val Thorens, celebre località sciistica della Savoia francese.

Un connubio vincente quello tra Alain Prost e Dacia suggellato nella prima stagione con  tre vittorie e un bel secondo posto nella classifica generale.

La Dacia Duster “Ice” si affaccia alla nuova sfida con dei miglioramenti tecnici che dovrebbero assicurare un livello di performance superiore a quello dello scorso anno, grazie ad un nuovo propulsore sviluppato da Renault-Nissan per consentire un range di utilizzo più ampio.

Rinnovato anche l’equipaggiamento con differenziali a slittamento limitato, indispensabili nelle condizioni estreme invernali su cui dovrà correre la versione ice-racing della Dacia Duster. Presenti anche nuovi ammortizzatori ed un sistema a quattro ruote sterzanti rivisitato.

Alain Prost si è dichiarato fiducioso per la nuova stagione, anche se consapevole di avere davanti a sé avversari sempre più agguerriti dell’anno scorso.

Il mio obiettivo è vincere il Trofeo Andros con Dacia“, ha affermato “e per questo sarà indispensabile riuscire a coniugare performance e regolarità”.

Una delle caratteristiche del Trofeo Andros è infatti quella di non porre l’accento sulle soluzioni tecnologiche quanto piuttosto sull’affidabilità dei veicoli e l’efficacia dei piloti.[!BANNER]

Così Dacia ha concentrato la propria attenzione sulla realizzazione di un’auto robusta ed affidabile. 

Caratteristiche apprezzate dal mercato europeo, dove la Dacia Duster è stata lanciata in primavera e ha venduto ben 30.000 unità. Successo anche in Italia, dove sono stati 9.500 le vetture prenotate.