Carlos Sainz debutta al Rally di Montecarlo 2018

Il pilota di Formula 1 Carlos Sainz sarà al Rally di Montecarlo su una Renault Mégane R.S.

Carlos Sainz debutta al Rally di Montecarlo 2018

Tutto su: Renault

di Giuseppe Cutrone

23 gennaio 2018

Carlos Sainz junior si prepara a debuttare nel mondiale rally il prossimo fine settimana, in occasione del Rally di Montecarlo che aprirà come tradizione la stagione 2018 del WRC.

Dopo aver essersi costruito una promettente carriera nelle gare su pista, tanto da arrivare in Formula 1 come uno dei talenti più interessanti in circolazione, il pilota della scuderia Renault seguirà le orme del papà, quel Carlos Sainz senior due volte campione del mondo rally nonché fresco vincitore della Dakar 2018.

Il giovane Sainz prenderà parte all’ultima speciale del Rally di Montecarlo, La Cabanette-Col de Braus di 13,58 chilometri, al volante della Renault Megane R.S. che farà da vettura apripista VIP con lo scopo di verificare le condizioni del percorso prima del passaggio dei piloti in corsa nel World Rally Championship 2018.

Per il pilota spagnolo di F1 l’occasione sarà utile per vivere da vicino il prestigioso rally monegasco:

Sono davvero impaziente di vivere la mia prima esperienza al Rally di Montecarlo. Ho sentito così spesso mio padre parlarne: quanto sono difficili le speciali, come possono cambiare le condizioni meteorologiche, da neve a pioggia o sole in un istante, senza dimenticare la necessità di avere dei nervi d’acciaio per affrontare certi colli e certe curve a gomito! Sarà un vero piacere partecipare ad una gara così leggendaria al volante di Nuova Renault Mégane R. S., che sarà equipaggiata con pneumatici da neve chiodati, per farmi percepire con precisione ancora maggiore le sensazioni del rally su queste strade.

La partenza del Rally di Montecarlo 2018 è prevista giovedì 25 gennaio nella Place du Casino di Monaco. La Power Stage durante la quale scenderà sul tracciato Carlos Sainz sarà visibile in diretta televisiva su Fox Sports, oltre che in streaming su WRC+, il servizio a pagamento che assicura una copertura totale del campionato.