F1: Massa si prepara per la Corea

Il pilota brasiliano è pronto ad aiutare la squadra e Fernando Alonso nel Gran premio di Corea

Ritornato in Brasile, Felipe Massa ha ritrovato la serenità per affrontare al meglio le ultime gare della stagione e si sta preparando per il gran premio di Corea.

"Ho lavorato al simulatore sul nuovo circuito - scrive il driver verdeoro sul diario della Ferrari - e la prima impressione è che si tratti di una pista molto lunga, motivo per cui la distanza di gara è di soli due giri in più rispetto al Gran Premio del Giappone".

"C'è un rettilineo molto lungo e un misto di curve veloci e lente - prosegue Massa - bisognerà fare in modo che la F10 abbia una configurazione aerodinamica il più efficiente possibile, con una buona velocità di punta per il rettilineo ma tanto carico aerodinamico. La F10 si adatterà bene a questa nuova pista? Beh, a parte le Red Bull che, in alcuni Gran Premi, sono state intoccabili, la Ferrari è stata competitiva in quasi tutti i circuiti e non ci sono ragioni perché non sia così anche stavolta".

Una volta trovato il giusto assetto, Massa dovrà concentrarsi sulla gara per portare punti importanti a Maranello e aiutare Alonso a conquistare l'agognato titolo piloti. Conclude il brasiliano: "Per quanto riguarda i miei obiettivi, prima di tutto voglio qualificarmi bene il sabato per poter essere la domenica insieme ai piloti che lottano per il titolo: è la cosa migliore che possa fare per aiutare la Ferrari e Fernando ora che ci avviciniamo alla fine della stagione. So bene che tutti nella squadra, a casa e in pista, sono determinatissimi per questo finale di stagione ed io lo sono altrettanto, pronto a dare il mio contributo".

Se vuoi aggiornamenti su F1: MASSA SI PREPARA PER LA COREA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 19 ottobre 2010

Vedi anche

F1: la Williams conferma il ritorno di Massa

F1: la Williams conferma il ritorno di Massa

Un ritiro che di fatto... non c'è mai stato: per sostituire Bottas approdato in Mercedes, la Williams sigla un contratto con il driver paulista.

Dakar 2017, si conclude con il trionfo Peugeot

Dakar 2017, si conclude con il trionfo Peugeot

Storica tripletta per la 3008DKR nella difficile maratona motoristica

Dakar 2017: annullata la nona tappa

Dakar 2017: annullata la nona tappa

La decisione è stata presa per colpa del brutto tempo