F1, Ferrari: Alonso snobba Massa

Ferrari, Formula 1: per il pilota spagnolo Fernando Alonso "l'aiuto di Felipe non è fondamentale"

L'ultima cosa di cui ha bisogno un pilota alla vigilia di una delle gare più importanti della sua carriera è la polemica. Per questo Fernando Alonso sembra non dare importanza alle dichiarazioni velenose di Massa che in settimana ha precisato: "Aiuterò Alonso in questo rush finale ma non ho intenzione di correre e lottare per il secondo posto. Fernando è molto forte sicuramente, ma non è migliore di altri miei compagni di squadra che ho avuto in passato".

Il campione di Oviedo è consapevole che, nonostante le parole di Montezemolo, "Felipe è e resterà sempre un primo pilota", il team è tutto per lui e lavorerà duramente per consentirgli di ottenere il massimo dalla sua monoposto. D'altra parte i presunti ordini di scuderia, per la verità non troppo presunti, di qualche gran premio fa hanno delineato chiaramente le gerarchie di Casa Ferrari.

Di conseguenza, Alonso si è limitato a rilasciare delle dichiarazioni un po' snob nei confronti di Massa senza calcare la mano: dopotutto, per uno che ha combattuto all'ultimo sangue con un pilota inglese all'interno di un team inglese queste scaramucce sono cose di poco conto. "Se faccio bene come a Monza l'aiuto di Felipe non è fondamentale - ha spiegato il due volte campione del mondo - non è stato fondamentale a Singapore, e tutto l'aiuto di Felipe non sarebbe bastato a Spa". Comunque - ha poi affermato in maniera decisamente diplomatica - "se entrambi facciamo bene togliamo punti agli avversari".

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 08 ottobre 2010

Altro su Ferrari

Ferrari 488 GTB by Liberty Walk
Tuning

Ferrari 488 GTB by Liberty Walk

Dal Giappone arriva un’interessante interpretazione della Ferrari 488 GTB firmata dal tuner Liberty Walk.

Ferrari J50: 10 esemplari solo per il Giappone
Anteprime

Ferrari J50: 10 esemplari solo per il Giappone

Una fuoriserie per celebrare i 50 anni del Cavallino Rampante nel paese del Sol Levante.

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli
Motorsport

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli

Presentata a Daytona la nuova Ferrari 488 Challenge da 670 CV: sarà impiegata nell'edizione numero 25 del monomarca di Maranello.