Porsche: possibile ritorno in Formula 1

La Casa di Zuffenhausen potrebbe ritornare nella massima serie automobilistica già nel 2012 o nel 2013, grazie al sostegno di Volkswagen

Matthias Mueller - presidente di Porsche - ha dichiarato in un'intervista che la Casa di Zuffenhausen potrebbe tornare presto nel campionato mondiale di Formula 1. Al momento, Porsche è impegnata nel campionato LMP1 che prevede la storica 24 ore di Le Mans, dove partecipa anche Audi con la R15 spinta dal motore TDI a gasolio. Invece, Porsche schiera la RS Spyder. Tuttavia, lo stesso Mueller ha detto che la situazione verrà presto risolta perché Audi e Porsche non saranno più concorrenti nella stessa categoria.

Infatti, uno dei due continuerà a gareggiare nel campionato LMP1, mentre l'altro debutterà in Formula 1. In passato, Wolfgang Ullrich - capo di Audi Sport - ha dichiarato che il brand di Ingolstadt è incompatibile con il campionato di Formula 1. Ciò fa presupporre che Audi continuerà la sua esperienza nel campionato LMP1, mentre Porsche ritornerà nella massima serie automobilistica. Il debutto potrebbe avvenire nella stagione 2012 o, al massimo, in quella successiva del 2013, come già deciso dal Gruppo Volkswagen.

Intanto, la divisione Porsche Motorsport fornirà il supporto tecnico a Volkswagen per la nuova Touareg che parteciperà, per la terza volta, alla famosa Dakar. Ricordiamo che Porsche, invece, ha partecipato per l'ultima volta al campionato di Formula 1 nella stagione 1991, in qualità di motorista della scuderia Footwork che aveva l'indimenticato Michele Alboreto come prima guida e il giapponese Aguri Suzuki come secondo pilota. Porsche ha fornito anche i propulsori alla scuderia Mclaren, con cui ha vinto i titoli piloti e costruttori nelle stagioni '84 e '85.

Se vuoi aggiornamenti su PORSCHE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su Porsche

Porsche 911 Carrera GTS: pronta al debutto
Anteprime

Porsche 911 Carrera GTS: pronta al debutto

Cinque declinazioni su base Coupé, Cabriolet e Targa; 450 CV a trazione posteriore e integrale; fino a 312 km/h e prezzi da 124.451 euro.

Porsche Panamera Turbo: nuova serie speciale Exclusive
Anteprime

Porsche Panamera Turbo: nuova serie speciale Exclusive

Il reparto Exclusive della Casa tedesca ha realizzato una speciale Panamera personalizzata fino all’ultimo dettaglio più esclusivo.

Porsche 911 Turbo S Cabrio by Wimmer: roadster da 840 cv
Tuning

Porsche 911 Turbo S Cabrio by Wimmer: roadster da 840 cv

Poche concessioni al corpo vettura: l'attenzione è tutta rivolta al 6 cilindri boxer, che ha ricevuto un'elaborazione praticamente "da corsa".