Nissan 350Z: una GPL da corsa a Magione

Sarà una Nissan 350Z la prima auto da corsa alimentata a GPL che affronterà una competizione su un circuito italiano

Nissan 350Z: una GPL da corsa a Magione

di Valerio Verdone

16 luglio 2010

Sarà una Nissan 350Z la prima auto da corsa alimentata a GPL che affronterà una competizione su un circuito italiano

Ormai divenuto un fenomeno commerciale, il GPL è uno dei combustibili preferiti dagli automobilisti italiani per via del suo costo ridotto e del basso quantitativo di Co2 emesso ad ogni chilometro percorso. Negli ultimi anni il numero delle vetture dotate di doppia alimentazione benzina/gpl è aumentato in maniera esponenziale ed ora un’auto alimentata a GPL si appresta a varcare i cancelli di un autodromo per cimentarsi in una competizione.

Si tratta della Nissan 350 Z che domenica 18 Luglio prenderà parte ad una corsa del Trofeo Turismo, a Magione, correndo insieme alle varie Alfa Romeo 147 e 156, Renault Clio e Fiat Barchetta. Con il suo propulsore a 6 cilindri da 3,5 litri, la coupè giapponese cercherà di non far rimpiangere le prestazioni offerte dalle vetture alimentate a benzina e darà vita ad una competizione ecologica. Grazie a questa iniziativa, l’autodromo umbro denota una certa attenzione all’innovazione ed alla sperimentazione.[!BANNER]

Nella stessa giornata lo spettacolo tra i cordoli sarà assicurato anche dalle sfide del Trofeo Alfa 33, nel quale le vetture del Biscione si daranno battaglia sfruttando ogni giro del loro motore boxer e dai duelli delle bicilindriche Fiat 500 e 600 della categoria Minicar. Non mancheranno all’appello le vetture del campionato monomarca Italian Radical Trophy e le diverse tipologie di monoposto della Formula Racing Free.

No votes yet.
Please wait...