Villeneuve rientra nella Nascar

Sfumata l’ipotesi del ritorno in F1, il pilota canadese riprende a cimentarsi negli ovali americani

Villeneuve rientra nella Nascar

di Valerio Verdone

24 giugno 2010

Sfumata l’ipotesi del ritorno in F1, il pilota canadese riprende a cimentarsi negli ovali americani

Jacques Villeneuve ritenta l’avventura nella Nascar, la categoria a ruote coperte più seguita in America, nella quale le vetture sfilano a velocità pazzesche vicino ai muri degli ovali. Il pilota canadese che aveva smesso di correre nel 2006 e che aveva avuto una parentesi sfortunata a Le Mans ha deciso di rimettersi in discussione a 39 anni per dimostrare che ha ancora le qualità evidenziate nel suo trionfo nel mondiale di F1conteso a Schumacher e nella vittoria alla 500 miglia di Indianapolis.[!BANNER]

Ad inizio stagione vari rumors avevano palesato l’ipotesi di un suo ritorno nella massima formula in uno dei team emergenti, ma poi l’ingaggio dell’ex campione del mondo è sfumato. Comunque, Villenueve non si è perso d’animo e durante lo scorso Gran Premio del Canada ha spiegato chiaramente che intende tornare a correre in Formula 1.

In una categoria dove i piloti tendono ad essere sempre più formali e rigidi nelle dichiarazioni un personaggio come Villeneuve potrebbe riportare un po’ di colore e di simpatia mediatica, la stessa di cui si sente carenza in Moto GP dopo l’infortunio di Valentino Rossi.