Villeneuve rientra nella Nascar

Sfumata l'ipotesi del ritorno in F1, il pilota canadese riprende a cimentarsi negli ovali americani

Jacques Villeneuve ritenta l'avventura nella Nascar, la categoria a ruote coperte più seguita in America, nella quale le vetture sfilano a velocità pazzesche vicino ai muri degli ovali. Il pilota canadese che aveva smesso di correre nel 2006 e che aveva avuto una parentesi sfortunata a Le Mans ha deciso di rimettersi in discussione a 39 anni per dimostrare che ha ancora le qualità evidenziate nel suo trionfo nel mondiale di F1conteso a Schumacher e nella vittoria alla 500 miglia di Indianapolis.

Ad inizio stagione vari rumors avevano palesato l'ipotesi di un suo ritorno nella massima formula in uno dei team emergenti, ma poi l'ingaggio dell'ex campione del mondo è sfumato. Comunque, Villenueve non si è perso d'animo e durante lo scorso Gran Premio del Canada ha spiegato chiaramente che intende tornare a correre in Formula 1.

In una categoria dove i piloti tendono ad essere sempre più formali e rigidi nelle dichiarazioni un personaggio come Villeneuve potrebbe riportare un po' di colore e di simpatia mediatica, la stessa di cui si sente carenza in Moto GP dopo l'infortunio di Valentino Rossi.

Se vuoi aggiornamenti su VILLENEUVE RIENTRA NELLA NASCAR inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 24 giugno 2010

Vedi anche

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli

Presentata a Daytona la nuova Ferrari 488 Challenge da 670 CV: sarà impiegata nell'edizione numero 25 del monomarca di Maranello.

DIRETTA F.1 GP di Abu Dhabi: Rosberg è Campione del Mondo

DIRETTA F.1 GP di Abu Dhabi: Rosberg è Campione del Mondo

Grande battaglia ad Abu Dhabi, ognuno gioca le sue carte, ma Rosberg si aggiudica il Campionato. Strepitoso Vettel!

F.1 GP di Abu Dhabi, QUALIFICHE: Lewis accelera, Nico lo marca

F.1 GP di Abu Dhabi, QUALIFICHE: Lewis accelera, Nico lo marca

Altra pole di Hamilton, ma Nico continua ad amministrare. Giro capolavoro di Ricciardo, Kimi ancora meglio di Vettel.