Il 7 e 8 maggio ritorna la Targa Florio

Tutto pronto a Palermo per la 94a edizione del Targa Florio, la gara automobilistica conosciuta in tutto il mondo. Al via il countdown

Si scaldano i motori delle auto che parteciperanno alla 94^ edizione del Targa Florio, la gara automobilistica nata in Sicilia nel 1905 e interrotta solo durante le 2 guerre mondiali, e all'Historic rally targa Florio, valido per il campionato italiano rally autostoriche.

Il 7 e 8 maggio prossimi, infatti, gli appuntamenti "travolgeranno" gli appassionati di motori, a iniziare dalle vetture del World Rally Car protagoniste del campionato del mondo per proseguire con le altre 9 prove speciali e con una Super prova spettacolo in programma per la prima volta all'interno della Fiera del Mediterraneo di Palermo che, per l'occasione, ospiterà anche il Motor Show, aperto da un percorso di 1.550 metri con una sfida tra auto che farà da preambolo alla classica cerimonia di partenza della Targa Florio in piazza Politeama (arrivo previsto per sabato 8 maggio a Termini Imerese).

Fra le 9 prove speciali, tre sono da ripetersi tre volte: "Targa" (17,30 km), "Lascari", allungata a 14 km, e "Santa Lucia" , ridotta a 12,06 km. I chilometri di Prove Speciali ammontano a 131,73 su 444 km di percorso totale.

Già confermate le presenze dei due leader del TRA il bresciano Luca Pedersoli (Ford Focus) e del comasco Felice Re (Citroen Xara) che dovrebbero scontrarsi con le WRC di Totò Riolo e Marco Runfola. Tra le autostoriche dopo due gare è in testa la Lancia Stratos di Bianchini seguita dalla Fiat 131 Abarth di Domenicali.

Le iscrizioni per partecipare all'evento si chiuderanno il 28 aprile, mentre fino a 3 maggio sarà possibile aderire con la maggiorazione del 20% della tassa.

Se vuoi aggiornamenti su IL 7 E 8 MAGGIO RITORNA LA TARGA FLORIO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 21 aprile 2010

Vedi anche

Rally: tragedia a Montecarlo, muore uno spettatore

Rally: tragedia a Montecarlo, muore uno spettatore

Hayden Paddon al volante della sua Hyundai è stato protagonista di un terribile incidente che ha provocato a morte di uno spettatore.

Il motorsport dice addio a Mario Poltronieri

Il motorsport dice addio a Mario Poltronieri

Il popolarissimo telecronista della F.1 è scomparso ieri a 87 anni nella sua abitazione di Milano. Una vita a tu per tu con l'automobilismo sportivo.

F1: la Williams conferma il ritorno di Massa

F1: la Williams conferma il ritorno di Massa

Un ritiro che di fatto... non c'è mai stato: per sostituire Bottas approdato in Mercedes, la Williams sigla un contratto con il driver paulista.