Pirelli protagonista al Rally di Turchia

Pirelli a Istanbul come fornitore unico di pneumatici e dà il via al programma Pirelli Star Driver per giovani talenti della derapata

Pirelli protagonista al Rally di Turchia

di Andrea Tomelleri

14 aprile 2010

Pirelli a Istanbul come fornitore unico di pneumatici e dà il via al programma Pirelli Star Driver per giovani talenti della derapata

Pirelli si annuncia protagonista al Rally di Turchia, a Istanbul dal 16 al 18 aprile prossimi. Il week end di gara è la quarta tappa del Campionato WRC e la prima del programma Pirelli Star Driver, iniziativa finalizzata alla scoperta e alla crescita di nuovi talenti.

Pirelli sarà il fornitore unico di pneumatici per tutti i team impegnati sugli sterrati di Istanbul e dintorni, come per tutti gli eventi del Campionato Mondiale Rally 2010. Pirelli ha sviluppato e costruito pneumatici che coniugano performance elevate con le diverse condizioni di terreno e di temperatura.

Pirelli Star Driver, realizzato in collaborazione con la FIA, ha selezionato cinque giovani piloti per completare i sei round del Rally di Turchia. L’iniziativa non mette solo i ragazzi sulle auto da corsa ma fornisce una preparazione a tutto tondo, per quella che sarà una carriera da professionista nel motorsport. Prima di questo evento i cinque giovani driver, con i rispettivi copiloti, hanno sostenuto un training intensivo a Edinburgo e a Pisa, dove hanno potuto provare la Mitsubishi Lancer Evolution X che guideranno anche sulle strade di Istanbul. Le squadre hanno poi affrontato sessioni di allenamento e fitness, lezioni di psicologia e condizionamento, career management, sicurezza, rapporti con la stampa e molto altro.[!BANNER]

Pittoresca la cornice di Istanbul, la quinta città più popolata al mondo, con il suo piacevole clima mediterraneo. Il tracciato prevede una grande varietà di velocità e curve con velocità medie elevate. Istanbul è inoltre stata scelta come Capitale Europea della Cultura 2010 e per l’occasione il Rally prenderà inizio dalla storica piazza Sultanahmet.

No votes yet.
Please wait...