Una BMW M3 GT2 dipinta da Koons a Le Mans

Sarà dipinta da Jeff Koons la BMW M3 GT2 che prenderà il via alla prossima 24 Ore di Le Mans

Una BMW M3 GT2 dipinta da Koons a Le Mans

di Giuseppe Cutrone

07 aprile 2010

Sarà dipinta da Jeff Koons la BMW M3 GT2 che prenderà il via alla prossima 24 Ore di Le Mans

Avrà una livrea un po’ particolare la BMW M3 GT2 che prenderà il via alla prossima 24 Ore di Le Mans. La vettura che Bmw schiererà con il numero 79 sarà dipinta da Jeff Koons, uno degli artisti del programma Art Car della Casa tedesca nato nel 1975 con lo scopo di rendere uniche e simili a vere e proprie opere d’arte le vetture del gruppo, finite poi puntualmente esposte nel Museo Bmw di Monaco di Baviera. 

La Bmw M3 GT2 è quindi solo l’ultima di una lunga serie di modelli (sono 16 le Art Car già realizzate) che hanno fatto, a modo loro, la storia del marchio. La creazione sarà presentata il 1 giugno al Centre Pompidou di Parigi per poi essere impiegata in pista giusto una decina di giorni dopo, quando la mitica corsa di durata prenderà il via.  

Questa particolarissima M3 GT2 non passerà di certo inosservata tra le pieghe del circuito francese. La sua colorazione infatti è fatta di un numero imprecisato di strisce colorate e riesce a ricreare così la sensazione della luce in movimento, simulando, tramite l’uso di colori luminosi e saturi, la classiche scie di luce create di notte dal movimento dei veicoli nell’oscurità delle metropoli. [!BANNER]

Ma non sarà soltanto quello di farsi notare per il suo aspetto l’obiettivo della vettura di Bmw. A Le Mans la casa tedesca vuole recitare un ruolo di primo piano e per farlo si presenta con questo modello derivato dalla sportiva M3 e spinto da un V8 di 4000 cc da 500 CV, che offre inoltre un telaio rivisto e un massiccio impiego di materiali leggeri al fine di contenere il peso.

Al volante, infine, piloti esperti e protagonisti in campionati quali il Wtcc come Andy Priaulx, Dirk Müller e Dirk Werner, mentre vi saranno Augusto Farfus, Jorg Müller e Uwe Alzen alla guida della seconda M3 GT2 numero 79 che completerà la squadra Bmw sul circuito francese.