La McLaren è pronta per la Malesia

Button ed Hamilton ritrovano entusiasmo: saremo competitivi!

La McLaren è pronta per la Malesia

Tutto su: McLaren

di Valerio Verdone

31 marzo 2010

Button ed Hamilton ritrovano entusiasmo: saremo competitivi!

Il successo del campione del mondo ha galvanizzato la McLaren che ha pareggiato il conto delle vittorie con la Ferrari ed ora si ritrova ad inseguire la rossa in attesa di ricevere gli sviluppi della monoposto che potrebbero fare la differenza. Il team di Woking è altamente motivato con Hamilton in gran forma, i sorpassi in Australia lo hanno dimostrato, e Button che ha ritrovato al secondo gran premio stagionale la gioia della vittoria. Gli alfieri della McLaren guardano con ottimismo la gara malese anche se ammettono che il circuito di Sepang non è il più adatto alla loro monoposto.

“La vittoria di Melbourne, la prima del campionato – spiega Buttonè stata un risultato meraviglioso, una importante iniezione di fiducia. Adesso andremo a Sepang, consci del fatto che le caratteristiche del tracciato non sono per noi molto favorevoli, ma sono ottimista: lotteremo nelle prime posizioni e alla peggio saremo vicini ai migliori”.[!BANNER]

Gli fa eco Hamilton che ammette: “Sepang presenta alcuni dei migliori curvoni veloci dell’intero calendario. La nostra monoposto si adatterà al tracciato meglio di quanto abbia fatto un anno fa, per questo spero di ottenere un risultato positivo. Corriamo su una pista veloce, che richiede un assetto equilibrato con un buon carico aerodinamico. Per certi versi, somiglia al tracciato di Barcellona dove abbiamo effettuato una serie di test prima dell’inizio del campionato. Penso che saremo competitivi, anche se qualche problema potremmo averlo nelle prove ufficiali”.

Vedremo dopo la gara Malese se la McLaren si confermerà una delle principali contendenti della Ferrari con ampi margini di miglioramento durante la stagione.