Walter Röhrl torna in gara con Porsche

Walter Röhrl torna in gara a 63 anni. Correrà la 24 ore del Nurburgring con una Porsche 911 GT3 RS

Walter Röhrl torna in gara con le Porsche

Altre foto »

Porsche ha annunciato il ritorno alle competizioni di Walter Röhrl, classe 1947, pilota di rally degli anni '70 e '80. Non è mai troppo tardi per rimettersi in gioco, così nonostante le 60 primavere alle spalle, il due volte campione del mondo parteciperà alla prossima edizione della 24 ore del Nurburgring, in programma il 15 e 16 maggio prossimi.

La presentazione del team è avvenuta la settimana scorsa al Centro Motorsport di Weissach: la vettura utilizzata è una Porsche 911 GT3 RS mentre gli altri membri dell'equipaggio sono l'ex-pilota di DTM Roland Asch (59) e i giornalisti Horst von Saurma-Jeltsch (55) e Chris Harris (35).

Per prepararsi alla maratona della 24 Ore, Röhrl e i suoi colleghi piloti parteciperanno a due gare di durata con la loro Porsche 911 GT3 RS da 450 CV. "Sono sicuro che familiarizzeremo rapidamente sia con la pista sia con la vettura" ha commentato Röhrl. "Avremo bisogno di fare un po' di pratica nelle procedure ai pit-stop. Dopo tutto, l'ultima volta che ho effettuato un cambio pilota a velocità di gara risale a 17 anni fa".

Se vuoi aggiornamenti su PORSCHE 911 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Tomelleri | 17 marzo 2010

Altro su Porsche 911

Porsche 911 Carrera GTS: pronta al debutto
Anteprime

Porsche 911 Carrera GTS: pronta al debutto

Cinque declinazioni su base Coupé, Cabriolet e Targa; 450 CV a trazione posteriore e integrale; fino a 312 km/h e prezzi da 124.451 euro.

Porsche 911 Turbo S Cabrio by Wimmer: roadster da 840 cv
Tuning

Porsche 911 Turbo S Cabrio by Wimmer: roadster da 840 cv

Poche concessioni al corpo vettura: l'attenzione è tutta rivolta al 6 cilindri boxer, che ha ricevuto un'elaborazione praticamente "da corsa".

Porsche: guida autonoma ma con moderazione
Tecnica

Porsche: guida autonoma ma con moderazione

Anche se la tecnologia sarà sempre più presente, le auto della casa di Zuffenhausen saranno auto da guidare.