Auto GP, la prima gara a Brno il 24 e 25 aprile

Gli organizzatori hanno abbandonato la sede di Portimão a causa della carenza di commissari di pista. L'evento è stato posticipato di 7 giorni

La prima gara della serie di Auto GP cambia luogo e data: la corsa che avrebbe inaugurato il circuito, programmata per il 18 apile a Portimão in Portogallo, è stata spostata a Brno nel fine settimana del 24-25 aprile.

La scelta della sede ceca è stata obbligata dopo che il circuito dell'Algarve ha comunicato all'organizzazione che non avrebbe avuto un numero di commissari di pista sufficiente a causa della disputa in concomitanza, all'Estoril, del primo weekend dei Campionati Portoghesi di velocità in pista.

Dopo questa notizia, gli organizzatori si sono dati da fare per trovare una sede idonea. Vagliate varie possibilità, la scelta è caduta su Brno, con un tracciato che avrebbe permesso un perfetto svolgimento del weekend di gara con uno slittamento del calendario di una sola settimana.

Nella località della Repubblica Ceca, nel giovedì precedente alla gara, l'Auto GP terrà anche il primo test collettivo, a cui tutti gli iscritti alla serie potranno partecipare gratuitamente. Per gli iscritti al campionato, piloti e team, sarà un'ottima occasione per prendere confidenza con la vettura e con il tracciato.

Se vuoi aggiornamenti su AUTO GP, LA PRIMA GARA A BRNO IL 24 E 25 APRILE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 25 febbraio 2010

Vedi anche

Rally: tragedia a Montecarlo, muore uno spettatore

Rally: tragedia a Montecarlo, muore uno spettatore

Hayden Paddon al volante della sua Hyundai è stato protagonista di un terribile incidente che ha provocato a morte di uno spettatore.

Il motorsport dice addio a Mario Poltronieri

Il motorsport dice addio a Mario Poltronieri

Il popolarissimo telecronista della F.1 è scomparso ieri a 87 anni nella sua abitazione di Milano. Una vita a tu per tu con l'automobilismo sportivo.

F1: la Williams conferma il ritorno di Massa

F1: la Williams conferma il ritorno di Massa

Un ritiro che di fatto... non c'è mai stato: per sostituire Bottas approdato in Mercedes, la Williams sigla un contratto con il driver paulista.