Alonso giura amore eterno per la Ferrari

Che Alonso avesse un feeling particolare con la nuova F10 si è capito, ma non si immaginava che il campione dichiarasse amore eterno...

Che Alonso avesse un feeling particolare con la nuova F10 l'avevamo capito subito, ma nessuno immaginava che il campione asturiano dichiarasse amore eterno al team di Maranello senza aver corso nemmeno un gran premio in Ferrari. "Mio padre me l'ha sempre detto - ha dichiarato in un'intervista al Guardian - quando avrai guidato la Ferrari potrai anche ritirarti, la tua vita sarà realizzata".

Parole che evidenziano la stima di Alonso per la squadra di Maranello e pongono in risalto la sua voglia di conquistare qualcosa d'importante al volante della "Rossa". Dopo i mondiali con la Renault mi sentivo felice - ha continuato Alonso - ma mio padre insisteva: se correrai con la Ferrari i tifosi si dimenticheranno dei mondiali e ti ricorderanno sempre come un pilota del Cavallino. Ora ho capito perché questa scuderia trasmette sensazioni così particolari, uniche".

Comunque, nonostante la sua determinazione, il campione spagnolo non nasconde una certa pressione pre-mondiale. "So già che adesso, anche quando andrò a gareggiare in Australia o Giappone sarà tutto diverso perché i tifosi della "Rossa" sono numerosi in tutto il mondo. E' fantastico se vinci, meno se perdi, ma fa parte dell'essere della Ferrari".

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 25 febbraio 2010

Altro su Ferrari

Ferrari Land: apre il primo parco divertimenti del Cavallino in Europa
Eventi

Ferrari Land: apre il primo parco divertimenti del Cavallino in Europa

Ferrari Land si estende su 70.000 metri quadri ed offre attrazioni hi-tech all’insegna della passione per il Cavallino.

Una Ferrari 458 Spider per i vigili di Milano
Curiosità

Una Ferrari 458 Spider per i vigili di Milano

La supercar del Cavallino Rampante, sequestrata alla criminalità organizzata, verrà utilizzata dai vigili di Milano per insegnare la legalità.

Ferrari: iniziate le celebrazioni per i 70 anni
Curiosità

Ferrari: iniziate le celebrazioni per i 70 anni

Il 12 marzo del 1947 Enzo Ferrari mise in moto la 125 S, prima vettura della Casa del Cavallino Rampante.