Ferrari va ben oltre la Formula 1

Finalmente la Ferrari "da corsa" inizia a guardare seriamente oltre il mondo, dorato ma un po' irreale, della Formula 1

Come non ricordare che lo scorso anno era stato proprio il presidente Luca Cordero di Montezemolo, nel pieno della crisi che stava colpendo la F1 (fra costruttori associati nella FOTA che minacciavano di varare un campionato alternativo, Ecclestone che minacciava il Presidente Mosley, questi che minacciava tutti...), a dare ufficialmente il via, con tanto di bandierone francese e ben inquadrato dalle telecamere, alla mitica 24 Ore di Le Mans.

Un segnale che la Ferrari avrebbe potuto allargare il suo impegno agonistico anche ad altre categorie, nelle quali fra l'altro anni fa era anche vittoriosamente impegnata.

Sta di fatto che il prossimo venerdì 26 febbraio all'Autodromo Piero Taruffi di Vallelunga la Ferrari "Corse Clienti" ha organizzato un test su vetture Gran Turismo dedicato ai vincitori del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli dello scorso anno.

Ma la notizia è che in questa stessa giornata scenderanno in pista le Ferrari F430 GTC della AF Corse e CRS Scuderia Italia, con la prima che vedrà al volante nientemeno che Jean Alesi e Giancarlo Fisichella.

Vale a dire che dopo tantissimi anni la Casa di Maranello "dirotta" un suo pilota ufficiale, il romano Fisichella (terzo pilota per il Mondiale di F.1 2010), alle prove in vista dell'imminente stagione agonistica delle sue F 430 GTC che saranno impegnate nel campionato FIA GT2 e nella Le Mans Series. Pur appoggiate a un team satellite come l'eccellente e plurivittorioso AF di Amato Ferrari, indica chiaramente la volontà della Ferrari di iniziare ad impegnarsi ufficialmente, anche se in modo ancora parziale, nelle affascinanti gare Gran Turismo.

Per Jean Alesi si tratta di un ritorno dopo che il francese aveva gareggiato in F1 con la Ferrari dal 1991 al 1995, mentre Fisichella, che lo scorso anno aveva sostituito Massa nelle ultime gare del Mondiale di F1, si tratta dell'esordio assoluto con una vettura Gran Turismo.

Come detto, poi, sulle GT2 a Vallelunga potranno girare, come premio per le loro vittorie nei campionati monomarca Challenge Ferrari 2009, i vincitori delle serie italiana ed europea: Giorgio Sernagiotto e il francese Nicolas Misslin, mentre tra i gentleman driver della Coppa Shell gireranno Stefano Gai e la coppia formata da Jean-Marc Bachelier e Yannick Mallegol.

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Roberto Argenti | 12 febbraio 2010

Altro su Ferrari

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli
Motorsport

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli

Presentata a Daytona la nuova Ferrari 488 Challenge da 670 CV: sarà impiegata nell'edizione numero 25 del monomarca di Maranello.

Ferrari: celebra i 70 anni con 70 livree speciali
Anteprime

Ferrari: celebra i 70 anni con 70 livree speciali

La Casa di Maranello proporrà 70 colorazioni per ognuno dei 5 modelli in listino

Ferrari: ricorso per la penalizzazione di Vettel nel GP del Messico
Motorsport

Ferrari: ricorso per la penalizzazione di Vettel nel GP del Messico

Il team di Maranello torna all’attacco in seguito alle vicende messicane